Tinypass, l’informazione web a pagamento

Si chiama Tinypass ed è uno strumento flessibile a disposizione di qualunque sito che voglia diffondere i propri contenuti, in tutto o in parte, a pagamento e che non abbia la possibilità o la convenienza di sviluppare un proprio sistema di pagamento autonomo. E’ gratuito ma trattiene una percentuale degli incassi, con un prezzo minimo per ogni operazione.
E’ stato fondato negli Stati Uniti nel gennaio 2011 e ha già alcune centinaia di clienti in diversi paesi.Dovrebbe giungere in Europa nei prossimi mesi con versioni in francese, in olandese, in portoghese, in italiano e in russo.