Spazio: al via la storica missione dell’italiano Luca Parmitano

 

L’astronauta Luca Parmitano e i suoi compagni di equipaggio della Soyuz sono entrati nella Stazione Spaziale Internazionale (Iss), dove a luglio il pilota sperimentatore dell’Aeronautica militare diventerà il primo italiano a compiere una passeggiata spaziale. Parmitano, 36 anni, sposato e padre di due bambine, resterà per sei mesi in orbita a bordo della Stazione, nell’ambito della missione “Volare” dell’Agenzia spaziale italiana (Asi). Luca Parmitano è  il quarto italiano a salire a bordo della Stazione spaziale internazionale. Per lui a luglio sono in programma almeno due passeggiate spaziali (Extra vehicular activity, Eva), ma è possibile che se ne renda necessaria una terza, qualora vi fossero problemi per l’attracco del veicolo di rifornimento europeo (Atv).  “La missione di Parmitano – afferma Saggese, presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana – è il trionfo della nostra abilità tecnologica e la conferma dei riconoscimenti al nostro Paese in un settore di avanguardia”.