Ruby si contraddice al processo contro Minetti, Fede e Mora

Si è concluso l’interrogatorio di Ruby al processo bis per le serate di Arcore. La testimonianza della ragazza è stata infarcita di “non ricordo”, “smentisco”, “ho detto cavolate” che, se non creano problemi agli accusati, sicuramente non accrescono la sua credibilità.

In conclusione, un interrogatorio che, probabilmente, si rivelerà ininfluente ai fini dell’esito del processo.