Recrudescenza tubercolosi in Italia

Recrudescenza della tubercolosi. Sono 4.500 i casi in Italia ogni anno. La malattia è diffusa soprattutto nei ceti sociali più poveri e la recrudescenza potrebbe essere collegata proprio al peggioramento delle condizioni economiche.
Si trasmette per via aerea attraverso le gocce di saliva che vengono espulse quando si tossisce.