QUIRINALE, FORMISANO (CD): CHIEDERE ULTERIORE SFORZO A NAPOLITANO

Nello Formisano

“Credo che i grandi elettori, in un sussulto di orgoglio, domani debbano votare Giorgio Napolitano. Conosco bene il pensiero dello stesso presidente sull’argomento, ma credo di poter ritenere anche che lo spirito di servizio, che ha animato la sua lunga militanza politico-istituzionale, e di cui la sua vita è perfetta interprete, potrebbe metterlo in condizione di fare un’ulteriore valutazione in tal senso”.
Ad affermarlo, è l’on. Nello Formisano (Cd), deputato del Centro Democratico, il quale aggiunge: “Credo, inoltre, che ciò debba essere una scelta unilaterale del Parlamento.

 

Insomma, occorre che vi sia un pronunciamento autonomo ed autorevole appunto del Parlamento che, senza porre alcuna condizione, ‘chieda’ al ‘cittadino-Napolitano’ di continuare nella preziosa opera che ha fin qui svolto per il Paese, fino a quando lui sentirà di avere la forza fisica per farlo”.
“Una rinnovata e forte fiducia dei rappresentanti del popolo italiano potrebbe sortire l’effetto di convincere il Capo dello Stato che, nella situazione in cui siamo, questa sia la scelta più saggia e più utile per il Paese”, conclude l’on. Formisano.