Nominati i saggi. Parte il treno delle riforme costituzionali

Con un decreto del Presidente del Consiglio Enrico Letta sono stati nominati i trentacinque esperti che affiancheranno i quaranta parlamentari delle Commissioni Affari Costituzionali.