Movimento 5 Stelle in crisi. Scissione in vista?

Secondo notizie attendibili un consistente gruppo di deputati e senatori grillini starebbero per staccarsi dal Movimento per costituire gruppi parlamentari autonomi.

L’operazione, se avesse successo modificherebbe radicalmente la geografia politica e toglierebbe a Berlusconi la golden share dello scioglimento delle Camere.

Infatti, diventerebbe possibile una maggioranza alternativa sufficiente a consentire la costituzione di un governo formato da PD, SEL e 5 stelle dissidenti, magari con l’appoggio di scelta Civica.