Isola del Giglio: un anno fa la tragedia

L’isola del Giglio ricorda il primo anniversario della tragedia della Costa Concordia. Lo fa commemorando il ricordo delle 32 vittime, stringendosi al dolore dei parenti e al ricordo dei naufraghi di quella notte: ma soprattutto con il riposizionamento in mare dello scoglio contro il quale la nave da crociera, quella fatidica notte del 13 gennaio scorso, si schiantò prima di naufragare. È stato il suono prolungato delle sirene dei traghetti a salutare il ritorno in mare dello scoglio de Le Scole: lo scoglio era stato strappato dalla Concordia ed era rimasto conficcato nella lamiera per diversi mesi. Oggi è stato riposizionato in mare dov’era, insieme a una targa commemorativa. Intanto, il capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli, fa sapere che il relitto della Costa Concordia verrà rimosso entro la fine dell’estate 2013.