Inchiesta per tangenti al Comune di Roma

La Giunta Alemanno nella bufera. Un faccendiere accusa la segreteria del sindaco di Roma di avere incassato una maxi tangente di 600.000 euro per l’acquisto di  45 autobus di Breda Menarini da parte di una società del comune, Roma Metropolitana.
Il Sindaco e i suoi collaboratori negano qualunque coinvolgimento nella vicenda. La Procura di Roma smentisce che il sindaco sia indagato.