I L G R A F F I O

Grillo ha detto che portare una canoista al governo, un po’ tedesca, è da scemi. 
La battuta, come era prevedibile ha suscitato reazioni sdegnate da tutti i partiti.
Ma, in realtà, il leader dei 5 Stelle non voleva attaccare la Idem.
Solo che Grillo è timido e non ama parlare di sé.
Non ha avuto il coraggio di dire chiaramente che trasformare un comico in un leader politico è da scemi al quadrato.
Anche perché una cosa simile l’ha già detta qualcun altro, il candidato cancelliere della SPD tedesca.
E Grillo, che è un nazionalista, non vuole dare ragione a un tedesco.  (e.n.)