Google nel mirino dell’antitrust europeo

Secondo il commissario europeo Antitrust Joaquin Almunia, Google starebbe abusando della propria posizione dominante per manipolare il traffico sui propri servizi.Diversa la valutazione della Federal Trade Commission statunitense, secondo la quale non ci sono prove che “il ruolo dominante di google nel mercato della ricerca su Internet sia illegittimo”.