Google a livelli record a Wall Street

Il titolo Google  ha raggiunto livelli record a Wall Street. La quotazione ha superato gli 800 dollari, il che ha portato la società a posizionarsi al terzo posto per capitalizzazione dopo Apple e Exxon Mobil.
uno dei motivi del boom sembra essere la decisione della società di aprire punti vendita in tutti gli Stati Uniti per commercializzare i prodotti col marchio del gruppo.
Un’attività che, però, richiederebbe tempi non brevi per la realizzazione concreta.