Germania: insalata italiana al veleno per topi. È allarme

Una nuova vicenda getta nel panico la grande distribuzione alimentare. Dopo i casi di carne di cavallo non controllata nell’imbottitura di alcuni prodotti alimentari, questa volta l’allarme arriva dalla Germania, per alcune tracce di veleno per topi rinvenute in una partita di insalata romana proveniente dall’Italia. L’insalata fa parte di un gruppo di 110 cassette vendute nella regione di Reno-Meno: 105 sono state distrutte, mentre delle cinque che mancano all’appello una risulta già venduta. Le tracce del veleno, si legge, sono rintracciabili sotto forma di piccoli granuli blu: Tuttavia, non c’è stata ancora alcuna segnalazione di avvelenamento, secondo quanto ha affermato il portavoce dell’ufficio affari pubblici locale.