Decreto sulla detassazione del salario aziendale in arrivo

Tempi brevi per il decreto sulla detassazione del salario aziendale. La legge di stabilità prevede l’approvazione entro il 15 gennaio e il governo ha intenzione di rispettare detto termine.
E’ un provvedimento importante, l’unico che l’Esecutivo Monti ha adottato per ridurre il cuneo fiscale. Alcuni punti sono ancora in discussione. Sindacati e imprenditori vorrebbero estendere la platea dei beneficiari da coloro che hanno un reddito fino a 30.000 euro a quelli che sono sotto i 40.000 euro.
La ministra Fornero e il ministro Passera  vorrebbero destinare le somme per la detassazione solo agli istituti regolamentati dalla contrattazione di secondo livello, aziendale o territoriale.
Gli importi sono significativi, in quanto si tratta di 2,15 miliardi in tre anni, concentrati soprattutto sul 2013 (950 milioni) e sul 2014 (1 miliardo), mentre al 2015 è destinata solo una cifra residuale di 200 milioni.