Curiosity si appresta a bucare la superficie di Marte

Nuove impegnative attività per Curiosity, il robot della NASA che, da cinque mesi sta esplorando il suolo di Marte. La sonda è in questi giorni in fase di trasferimento e sta raggiungendo un’area che, secondo gli scienziati che la seguono da terra, sarebbe stata, in passato, il letto di un fiume. Giunta in zona, Curiosity proverà a perforare il terreno con un trapano per poi procedere alla analisi del sottosuolo.