Contratto base RC auto contro il caro assicurazioni

Il ministero dello Sviluppo ha varato il decreto che istituisce il contratto base della RC auto che dovrebbe consentire agli automobilisti di comparare senza difficoltà i costi delle assicurazioni e scegliere la polizza più economica Il contratto base consiste in una griglia che dovrà essere offerta obbligatoriamente da tutte le compagnie sia on line che cartaceo.
Il massimale è di cinque milioni di euro; non ci sono franchigie.
Entro maggio, dopo essere passato al vaglio del Consiglio di Stato e della Corte dei Conti, il decreto dovrebbe essere operativo.
Si prevede che dovrebbe portare a una riduzione delle tariffe del 10 per cento.