CD: TABACCI, LISTE NON SONO A RISCHIO

bruno tabacci

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – “La notizia secondo cui le liste del ‘Centro Democratico’ sarebbero a rischio è totalmente destituita di fondamento. Al di là delle dichiarazioni di Massimo Donadi, tutti i parlamentari e dirigenti locali di qualunque provenienza che si sono riconosciuti nel progetto del ‘Centro Democratico’, hanno lavorato di comune intesa alla definizione delle liste”. È quanto afferma in una nota il leader del partito Bruno Tabacci. “Proprio ieri ho siglato personalmente l’apparentamento con il Pd e Sel nella coalizione di centrosinistra e posso confermare ancora una volta che le nostre liste sono pronte e saranno presenti in tutte le circoscrizioni di Camera e Senato. Per questo vorrei, tra l’altro, ringraziare per l’ottimo lavoro svolto i coordinatori Pino Bicchielli e Nello Formisano”, aggiunge.
“Il ‘Centro Democratico’ alle prossime elezioni ci sarà -conclude Tabacci – e rappresenterà l’ala moderata e riformista di una coalizione a tre punte che mira a dare un governo serio e responsabile al Paese”. (ANSA).