Banca d’Italia: pesante riduzione dei salari reali nel 2012

Secondo uno studio della Banca d’Italia i salari medi degli italiani hanno subito una flessione nell’anno 2012 per un valore medio di 500 euro, Peggio è andata ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni che hanno subito una perdita di 1.200 euro