GOVERNO, NELLO FORMISANO (CD): STAFFETTA GENERAZIONALE TRA LE PRIORITÀ CHE IL CENTRO DEMOCRATICO PORTERÀ ALL’ESAME DI RENZI

Nello Formisano
“Lo scorso 10 gennaio sottoponemmo all’allora premier Enrico Letta sei punti programmatici tra cui quello relativo alla staffetta generazionale. Successivamente, ci preoccupammo di far avere alla struttura del segretario Pd Matteo Renzi, che stava costruendo la sua proposta di job act, la mozione e l’ordine del giorno approvati dal Parlamento sulla staffetta generazionale”.
Ad affermarlo, in una nota, è l’on. Nello Formisano (Cd), capogruppo alla Camera di Centro Democratico.
“Nelle prossime ore, quando incontreremo il presidente incaricato Renzi, gli sottoporremo nuovamente, tra gli altri punti, la necessità di procedere rapidamente in tale direzione, visto che altri Paesi, a cominciare dalla Francia, e numerose regioni italiane, in primis la Lombardia, stanno realizzando interventi su questa materia”, aggiunge l’esponente CD, il quale conclude:
“Speriamo che il futuro esecutivo Renzi, a differenza di quello precedente, nel quale il ministro Giovannini pure aveva valutato positivamente la nostra iniziativa, ponga in essere rapidamente tutte le ipotesi, attraverso leggi già esistenti e nuove da emanare, riconducibili, a costo molto limitato, al modello di staffetta generazionale che il Parlamento ha già approvato nella mozione presentata dal Centro Democratico”.