6 novembre 2013
manifestazione esodati

GLI ESODATI CONTESTANO LA RISPOSTA ELUSIVA DEL MINISTRO DEL LAVORO GIOVANNINI

Da Salvatore Carpentieri, esponente della Rete dei Comitati riceviamo un articolo critico in merito alla risposta del ministro del Lavoro alla interrogazione dell’on. Nello Formisano sul problema “esodati”.   Ci eravamo lasciati l’ultima volta con la forte sensazione di delusione che il Ministro del Lavoro Giovannini aveva suscitato nell’incontro con la Rete dei Comitati degli “Esodati” il 30 settembre u.s.. Nel precedente articolo si era sottolineato come, a fronte delle puntuali e documentate richieste di soluzione strutturale del problema, basate su dati ufficiali, avanzate dalla Rete, il Ministro si fosse trincerato in una banale difesa basata, a suo dire, “sull’ignorare” […]
3 novembre 2013
Anna Maria Cancellieri

CASO CANCELLIERI ANCORA APERTO. MA LA MINISTRA NON È BERLUSCONI

Il caso Cancellieri è ancora aperto. Per una valutazione definitiva si dovrà, necessariamente, attendere che la ministra esponga in Parlamento la sua versione sull’accaduto, sia perché il caso è complesso e, probabilmente, non è noto in tutti i dettagli, sia perché le regole della democrazia richiedono di non pronunciare giudizi prima di avere ascoltato le argomentazioni a difesa.  Detto questo, alcuni punti fermi si possono già fissare.  Le telefonate sono sicuramente imbarazzanti, considerato che intercorrono fra il ministro della Giustizia e familiari di personaggi coinvolti in uno dei più grandi scandali finanziari del dopoguerra. La ministra è sotto attacco sia […]
31 ottobre 2013
manifestazione esodati

ESODATI:INSODDISFACENTE LA RISPOSTA DEL MINISTRO ALL’INTERROGAZIONE DELL’ON. NELLO FORMISANO

La risposta del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali alla interrogazione dell’on. Nello Formisano che pubblichiamo in allegato è assolutamente insoddisfacente. Ma quello che lascia delusi non è tanto il merito, quanto l’impostazione. L’interrogazione era molto precisa. Rivolgeva due domande al governo: se intendesse presentare un proprio disegno di legge sulla materia;  se fosse in grado di precisare il numero degli esodati ripartiti per categorie. Rispondere facendo l’elenco degli interventi pregressi non ha alcun significato, in quanto tutti abbiamo notizia di quegli interventi, che, peraltro, sono non adeguati alla gravità del problema. L’interrogazione riguardava il futuro, non il passato. […]
31 ottobre 2013
Enrico Letta

DISOCCUPAZIONE A LIVELLI RECORD. NECESSARIE RISPOSTE URGENTI SU STAFFETTA GENERAZIONALE E PREPENSIONAMENTI

Gli appelli, o le contestazioni, che hanno coinvolto il Capo dello Stato in visita a Bari dimostrano ancora una volta che la tensione sociale è altissima e che l’urgenza primaria con la quale deve confrontarsi il governo sono i provvedimenti contro la disoccupazione.  Provvedimenti che, data la situazione, devono essere tali da produrre risultati nell’immediato, onde evitare imprevedibili esplosioni di rabbia popolare. Nell’immediato significa entro pochi mesi, non a fine 2014 o nel 2015, sia perché l’urgenza é adesso, sia perché la credibilità della politica è ai livelli più bassi della storia e nessuno darebbe credito a impegni i cui […]