16 febbraio 2014
Presidente Napolitano

CONSULTAZIONI CONTESTATE. TORNARE A EINAUDI, NO AI SEGRETARI DI PARTITO

Il rifiuto della Lega di andare al Quirinale rappresenta un grave strappo al rito delle consultazioni che fin dal dopoguerra rappresentano uno dei passaggi fondamentali della procedura delle crisi di governo. Procedura di rilevanza costituzionale che, insieme ad altre,  in questi settanta anni ha contribuito a strutturare e a consolidare le nostre istituzioni democratiche. Uno strappo che si aggiunge a quello del Movimento 5 Stelle che, anche esso, ha rinunciato a partecipare agli incontri con il Capo dello Stato e all’imbarazzo derivante dalla decisione di Silvio Berlusconi che, invece, è stato regolarmente al Colle a capo della delegazione di Forza […]
15 febbraio 2014
Bruno Tabacci e Nello Formisano

TABACCI (CD), GOVERNO RENZI PER UNA LEGISLATURA IMPRONTATA ALLE RIFORME – NOI PICCOLI MA DETERMINANTI

Il Centro Democratico ha preso atto del dibattito che si è svolto nel Partito Democratico e dell’indicazione del segretario Renzi per un governo ‘politico’ che “può dare fiato ad una legislatura che sia improntata alle necessarie riforme istituzionali, sociali ed economiche”. Lo ha detto Bruno Tabacci, Presidente di Centro Democratico, al termine del colloquio al Quirinale con Giorgio Napolitano a capo della delegazione, di cui faceva parte anche il Vice Presidente del partito Nello Formisano. Tabacci ha sottolineato che il Centro Democratico è una componente piccola che, però, è stata decisiva per il raggiungimento del premio di maggioranza alla Camera […]
11 febbraio 2014
Alan Friedman

LA TEORIA DEL COMPLOTTO DEMO-PLUTO-GIUDAICO PER NASCONDERE LE RESPONSABILITÀ DEL GOVERNO BERLUSCONI

Il libro di Alan Friedman con le presunte rivelazioni sugli incontri del Capo dello Stato con Mario Monti alcuni  mesi prima della crisi del governo Berlusconi ha ridato fiato alla tesi complottista che il leader di Forza Italia ha cercato di accreditare sulla fine del suo Esecutivo. Un complotto che sfora, però, nella fantapolitica visto che coinvolgerebbe, oltre che il Presidente della Repubblica e i parlamentari staccatisi dal PDL, anche la finanza internazionale, le banche tedesche, le cancellerie europee, il presidente degli Stati Uniti e una parte della Curia romana. Un vero e proprio complotto demo-pluto-giudaico-massonico degno di un libro […]
10 febbraio 2014
Enrico Letta

LETTA DEVE PUNTARE SU OCCUPAZIONE E SVILUPPO. LA STAFFETTA GENERAZIONALE STRUMENTO ESSENZIALE DI POLITICA ECONOMICA

Contrariamente alla maggior parte dei commentatori siamo convinti che Enrico Letta non debba temere alcun tentativo di ribaltone da parte di Matteo Renzi. Il Sindaco di Firenze, al di là delle dichiarazioni alla stampa e dei retroscena, ha confermato ufficialmente nella relazione alla Direzione del Partito Democratico di non aspirare a Palazzo Chigi senza passare per nuove elezioni, una posizione coerente con la linea sempre sostenuta fin dalle primarie. Il che non significa, però, che si attenuerà il pressing sul governo perché affronti con un passo diverso la situazione del Paese. Ma è un pressing che non è strumentale, non […]