27 agosto 2015
Matteo Salvini

MIGRANTI, TRAGEDIA IN AUSTRIA. MA SALVINI CONTINUA CON LA PROPAGANDA

Nemmeno di fronte alla ennesima tragedia dei 70 morti in Austria Matteo Salvini ha interrotto le sue esternazioni inconcludenti. Dopo la strage del TIR chiunque si renderebbe conto che la polemica sui salvataggi in mare non ha alcun senso, Se pure riuscissimo a bloccare tutti i barconi, i profughi arriverebbero via terra, come, peraltro, avviene già oggi.  Ma il Segretario della Lega non cambia idea facilmente. La sua ultima proposta è predisporre campi di accoglienza in Libia, in Tunisia e in Marocco. Ovviamente, un discorso da uomo al bar, in quanto chiunque sa bene che si tratta di una proposta […]
25 agosto 2015
Susanna Camusso

CGIL, CISL E UIL CHIEDONO PIÙ FLESSIBILITÀ PER L’ETÀ PENSIONABILE. STAFFETTA GENERAZIONALE PIÙ VICINA

Finalmente  anche Susanna Camusso è d’accordo: per ridare slancio all’occupazione bisogna modificare la legge Fornero e rendere più flessibile l’età pensionabile. Noi lo sosteniamo da anni su questo giornale. Ora anche CGIL, CISL e UIL sono pervenute alle nostre stesse conclusioni. È un grande passo in avanti per la risoluzione del problema, considerato il peso politico delle tre Confederazioni. Però, perché la svolta sia completa e, soprattutto, sia foriera di risultati concreti è necessario comprendere la reale portata del provvedimento e inquadrarlo nel contesto della economia del Paese. La modifica della Fornero è una svolta di grande rilievo che comporta […]
23 agosto 2015
Sergio_Mattarella

VALORIZZARE IL PATRIMONIO IMMOBILIARE PUBBLICO. L’ESEMPIO DEL PRESIDENTE MATTARELLA

Il Presidente Mattarella è stato eletto da meno di un anno ma gode già di grande popolarità, una popolarità che sarebbe ancora più profonda e più radicata se politici e media comprendessero e diffondessero correttamente i messaggi che discendono dai suoi interventi. Invece, purtroppo, non è così. Gli atti del Presidente, spesso, non sono percepiti e rappresentati come modelli ai quali ispirarsi ma come azioni simboliche che riguardano solo il Quirinale e devono rimanere circoscritte in quell’ambito. Eppure, per la Pubblica amministrazione sarebbe doveroso imitare le buone pratiche, soprattutto se vengono dal Colle più alto di Roma e della politica […]
21 agosto 2015
Nello Formisano

CASAMONICA, FORMISANO (ITALIA DEI VALORI): QUESTORE E PREFETTO SI DIMETTANO

“Essendo il controllo del territorio prerogativa di uno Stato serio, dopo quel che è avvenuto ieri a Roma, che non può avere alcuna giustificazione, ci aspettiamo che prefetto e questore della Capitale rassegnino le proprie dimissioni nelle mani del ministro prima che vengano loro chieste”. Ad affermarlo, in una nota, è l’on. Nello Formisano (Idv), portavoce parlamentare dell’Italia dei Valori e presidente del Comitato per la Legislazione della Camera, il quale aggiunge: “Non si scarichino le responsabilità sui funzionari di turno perché gli italiani non capirebbero. O le risposte di prefetto e questore sono immediate oppure è tutto inutile”. “Anche […]