5 maggio 2016
Salvatore Girone

IL CASO MARÒ, CON IL PROSSIMO RIENTRO IN ITALIA DI SALVATORE GIRONE, SI AVVIA VERSO UNA CONCLUSIONE FAVOREVOLE. RIMANE APERTO IL CAPITOLO DELLE RESPONSABILITÀ

Con la decisione del Tribunale Arbitrale dell’Aia di autorizzare il rientro in Italia di Salvatore Girone il caso dei due marò, pur essendoci ancora molti ostacoli da superare, si avvia verso una soluzione favorevole. Quando sarà completata questa fase, sarà necessario riflettere con calma su tutta la questione cominciando anche ad approfondire il capitolo errori e responsabilità.
30 aprile 2016
Papa Bergoglio

MIGRANTI: DIFFICILE LA SITUAZIONE IN GRECIA. LA SOLIDARIETA’ DI PAPA BERGOGLIO. LE RESPONSABILITÀ DELL’UNIONE EUROPEA E DEI PAESI DEL NORD

La richiesta della Germania e di altri Paesi del Nord Europa alla Commissione europea di autorizzare la proroga di altri sei mesi dei controlli alle frontiere è l’ennesima prova della mancanza di spirito comunitario di alcuni Stati che sono, peraltro, quelli che hanno tratto i maggiori vantaggi dalle politiche dell’Unione.A difendere la doverosa solidarietà verso i più deboli è rimasto solo Papa Francesco che, con il viaggio nell’isola di Lesbo ha riportato l’attenzione sulla situazione dei migranti in Grecia. Anche dopo l’attuazione del piano concordato tra l’Unione Europea e la Turchia, la situazione permane difficile, visto che è stata data […]
30 aprile 2016
David-Cameron

I PERICOLI DELLA BREXIT. IN GRAN BRETAGNA SI AVVICINA IL GIORNO DEL REFERENDUM

I maggiori analisti internazionali si interrogano sulle possibili conseguenze dell’uscita della Gran Bretagna dalla UE. L’approssimarsi del referendum del prossimo 23 giugno, con cui i britannici sono chiamati a pronunciarsi sulla permanenza del Paese nell’Unione, sta infatti provocando accesi dibattiti tra i favorevoli e i contrari. Gli schieramenti si presentano molto eterogenei, con lo stesso partito conservatore diviso al suo interno. Addirittura nello stesso governo di Londra le divisioni si stanno accentuando, con il premier Cameron favorevole alla permanenza, come chiede il mondo finanziario, e almeno una decina di ministri che parteggiano per l’uscita.
25 aprile 2016
Norbert Hofer

STRACHE E HOFER (FPO) VINCONO IL PRIMO TURNO DELLE PRESIDENZIALI IN AUSTRIA. SCONFITTA SENZA APPELLO PER POPOLARI E SOCIALDEMOCRATICI

Le elezioni presidenziali austriache, probabilmente, alla fine, daranno un risultato più rassicurante. Ma l’esito del primo turno è sufficiente come elemento di riflessione per i governi e i partiti di tutti i paesi dell’Unione. Era previsto un largo successo dell’FPO, il partito che aveva fatto della lotta contro l’immigrazione uno dei punti centrali della sua proposta politica. Tutti i sondaggi, però, davano, comunque, per favoriti i Verdi che erano su posizioni molto più ortodosse su questo come su altri temi di rilevanza sovranazionale. Ma i partiti di governo, socialdemocratici e popolari, di fronte alla prospettiva di una sconfitta annunciata, hanno […]