20 luglio 2016

TURCHIA: ERDOGAN SVENTA IL GOLPE, MA, L’OSTILITÀ DEGLI AMBIENTI LAICI E LA REPRESSIONE LO RENDONO PIÙ DEBOLE

Il recente tentativo di colpo di Stato in Turchia, arrivato dopo un lungo periodo di violenze e di instabilità, ha posto nuovamente l’attenzione sulla situazione e sul futuro del grande Paese mediorientale e del suo Presidente Erdogan. In particolare, ci si chiede quali siano i possibili effetti del fallito golpe. Una prima teoria ritiene che il Presidente turco ne esca rafforzato. Ha infatti dimostrato, con il suo appello alla popolazione, di godere ancora di un forte appoggio nel Paese, che gli ha consentito di sventare la sollevazione militare, seppure in extremis. La ricerca dei partecipanti alla rivolta, inoltre, viene usata […]
19 luglio 2016
Nello Formisano

LEGGE ELETTORALE, FORMISANO (MODERATI): CITTADINI SCELGANO ELETTI

“La proposta della minoranza Pd di modificare la legge elettorale può servire, in qualche modo, a sbloccare la situazione, ammesso che ci siano i numeri in Parlamento per procedere”. Ad affermarlo, in una nota, è l’on. Nello Formisano, capogruppo alla Camera dei Moderati di centrosinistra, il quale aggiunge: “Ricordo a tutti che il ripristino dei collegi maggioritari avrebbe il pregio di consentire effettivamente ai cittadini la scelta del proprio rappresentante sul territorio, riconoscerebbe il premio di maggioranza alla coalizione vincente e in parte risolverebbe il problema della governabilità”. “Nelle due volte in cui si è votato con i collegi maggioritari, […]
19 luglio 2016
Carlo De Benedetti

DE BENEDETTI APRE IL PROCESSO ALLA GLOBALIZZAZIONE. MA LE CONSEGUENZE SONO STATE MOLTO PIÙ GRAVI DI QUANTO DENUNCIATO DALL’EDITORE DI REPUBBLICA

L’intervista di Carlo De Benedetti al Corriere della Sera del 9 luglio scorso è stata ignorata da economisti e commentatori ma riveste grande significato, in quanto è la prima valutazione critica di un autorevole esponente del capitalismo italiano in ordine agli effetti della globalizzazione. Ovviamente, una valutazione coerente con il personaggio e, quindi, da prendere solo come spunto preliminare per una più approfondita riflessione. De Benedetti parte dai benefici della globalizzazione che, a suo dire, “avrebbero consentito di abbattere l’inflazione e di rivoluzionare con la tecnologia anche la vita quotidiana”.
3 luglio 2016
Jean Claude Juncker

BANCHE E RISPARMIATORI. È URGENTE RIFORMARE IL BAIL-IN. LA MERKEL SI OPPONE. MA IL CASO DEUTSCHE BANK LE FARÀ CAMBIARE IDEA

La grande stampa ha presentato lo scudo approvato dalla Commissione europea come la soluzione ai problemi del sistema bancario. Invece, non è così. Lo scudo serve soltanto a tamponare gli effetti più appariscenti di eventuali crisi di sistema che potrebbero essere innescate proprio dalle impostazioni sbagliate della Unione europea nel settore del credito. Oggi, paradossalmente, il vero problema non è la debolezza di alcune banche che riguarda solo singoli istituti, ma è proprio  il “bail-in” che, in teoria, sarebbe finalizzato a tenere sotto controllo gli effetti negativi di tali debolezze. Il “bail –in” prevede che, in caso di default di […]