10 marzo 2012

NO ALLE STRUMENTALIZZAZIONI SULLE TRAGEDIE DEGLI ITALIANI ALL’ESTERO

Per l’Italia non è un buon momento in politica estera. Dopo l’incidente dei “marò” con il peschereccio indiano è arrivata la morte dell’ing. Lamolinara ucciso nel corso di un improvvido e, a quanto pare, raffazzonato  blitz dei corpi speciali inglesi che hanno tentato di liberarlo insieme a un prigioniero britannico
25 febbraio 2012

Manifesto Moderati Riformisti

Il 150° anniversario dell’Unità d’Italia cade in un periodo molto difficile per l’Italia. La grave crisi che ha colpito tutto il mondo ha avuto effetti devastanti per il Paese, sul piano del reddito, sul piano della produzione e sul piano dell’occupazione.La cosa più preoccupante è che le conseguenze della crisi per la nostra economia potrebbero essere strutturali e protrarsi nel tempo indefinitamente con progressivo calo di competitività, peggioramento delle ragioni di scambio, perdita di quote di mercato, riduzione dei livelli di produttività, progressivo declino sul piano economico e sociale.
25 febbraio 2012
Monti a colloquio con il Papa

UN PASSO IMPORTANTE VERSO L’EQUITA’ FISCALE

Con l’emendamento che elimina le esenzioni immotivate dall’ICI per gli immobili che, anche in parte, siano adibiti ad attività commerciale l’Italia fa un altro passo in avanti sulla strada per diventare un paese più europeo e più normale.