9 febbraio 2013
David-Cameron

NOZZE GAY: PER I DIRITTI CIVILI L’ITALIA RESTA UN PAESE ARRETRATO

Mentre in Italia si procede a piccolissime dosi, portando avanti un dibattito con toni a volte molto duri, nel resto del mondo ci sono Paesi che, pur concedendosi polemiche e vivaci discussioni, fanno susseguire i fatti alle parole e riescono alla fine ad approvare leggi necessarie a rendere possibile il matrimonio tra omosessuali. È il caso della Francia e della Gran Bretagna, ultime solo per ordine di tempo, che in questi giorni sono riuscite a compiere un importante passo avanti in materia di parità di diritti. In entrambi i Paesi, infatti, è già stato detto un mezzo “si” alle nozze […]
5 febbraio 2013
Mons. Vincenzo Paglia

TIMIDA APERTURA DELLA CHIESA AI GAY: NO AL MATRIMONIO, Sì AI DIRITTI

Sono parole inattese quelle pronunciate dall’arcivescovo Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia, ma che lasciano intendere che, in materia di diritti dei gay, un piccolo passo in avanti è stato fatto. Per la prima volta, infatti, il Vaticano apre alle coppie gay. Non al matrimonio tra due persone dello stesso sesso, ma al riconoscimento dei diritti privati e patrimoniali per le coppie di fatto e omosessuali. La posizione del Vaticano sui diritti degli omosessuali non era mai stata così aperta: “Siamo tutti figli di Dio – ha detto l’arcivescovo Paglia –. Un conto è il tema del […]
5 febbraio 2013
Nello Formisano

CENTRO DEMOCRATICO: IL SUD DEVE ESSERE IL VOLANO PER RILANCIARE LA CRESCITA E L’OCCUPAZIONE

Le elezioni del 24 e del 25 febbraio saranno determinanti per il Mezzogiorno. Negli ultimi diciotto anni in cui la politica italiana è stata dominata dal blocco Berlusconi – Lega la situazione economica e sociale  delle regioni meridionali ha subito un progressivo degrado fino ad arrivare alla attuale situazione che è da vero e proprio allarme sociale. Al Sud la crisi congiunturale si è andata a sommare a un declino strutturale che è iniziato con il primo governo Berlusconi – Lega del 1994 e, pur con alterne vicende, è continuato  inarrestabile fino alla fase attuale.Oggi, nel Sud si registra una […]
5 febbraio 2013
beppe-grillo

BUFERA SU GRILLO. SCHERZA (!) SU UN MISSILE DI AL QAEDA SU ROMA. POI FA DIETROFRONT

Nuova bufera sull’ex comico Beppe Grillo. Ad essere investita dalle polemiche questa volta è una delle sue solite frasi di enigmatica interpretazione. “Al Qaeda bombardi Roma”, proposta shock lanciata dal leader del M5S dal palco di piazza Maggiore a Bologna. Grillo si scaglia contro l’appoggio italiano alla guerra francese in Mali, dal quale si dissocia. Ed è proprio in questo suo ragionamento che dal palco di Bologna invita i terroristi islamici a colpire il Parlamento italiano. Lo fa scherzando, lanciando una provocazione subito diventata esplosiva: “Se Al-Qaeda si incazza, viene qua e fa una rappresaglia, con chi ce la dobbiamo […]