1 aprile 2012
Napoli

“NAPOLISHOW”: RILANCIARE IL TURISMO IN CAMPANIA PARTENDO DA NAPOLI

Il progetto: l’arte di vivere Napoli La rivalutazione del territorio campano e il rilancio del turismo passano obbligatoriamente per la città partenopea. Ne sono convinti due imprenditori napoletani, Roberto Pagnotta e Giuseppe Calì, al punto tale da decidere di partire da questo fondamentale concetto per dare vita ad un nuovo format di intrattenimento, rivolto in primis al pubblico campano, desideroso di rafforzare il proprio legame con il capoluogo di una terra dall’antico fascino.  Una sola parola per racchiudere tutto ciò: “NapoliShow, Typical Neapolitan Experience”, che ha inaugurato la sua primavera partenopea con un evento d’eccellenza.
14 marzo 2012
On. Nello Formisano

RIPARTIRE DAL SUD PER RILANCIARE LO SVILUPPO

La crisi finanziaria concede una tregua. La credibilità del governo Monti ha consentito al Paese di recuperare la fiducia dei mercati che nel secondo semestre del 2011 era crollata a picco.Superata la fase più critica dell’emergenza finanziaria, la politica può riprendere la sua funzione fondamentale di raccordo fra il popolo e le istituzioni. Funzione che appare ancora più importante in presenza di un governo tecnico che, essendo privo per definizione di antenne sensibili sul territorio, è portato a privilegiare soluzioni che, anche se astrattamente adeguate, potrebbero essere non rispondenti ai bisogni primari dei cittadini, soprattutto di quei settori della società […]
27 febbraio 2012
On. Nello Formisano

UNA PROPOSTA DAL SUD PER LA RINASCITA DELL’ITALIA

La crisi della economia italiana è, indubbiamente, collegata alla congiuntura negativa  che colpisce i più importanti Paesi industrializzati. Però, ci sono due aspetti che rendono la situazione dell’Italia più difficile e più densa di  pericoli rispetto agli altri stati avanzati.Il primo è che la congiuntura sfavorevole per l’Italia è andata ad innestarsi e ad aggravare una situazione di stagnazione e di crisi strutturale che durava da almeno venti anni derivante da un progressivo calo di competitività e da problemi irrisolti che hanno aggravato le diseconomie del nostro Sistema produttivo e hanno innescato un circolo vizioso che, se non contrastato con […]