5 gennaio 2013

In Turchia tornano in vendita i libri proibiti

In Turchia tornano in vendita i libri di Marx e Lenin, nonché di altri autori proibiti, come il poeta turco Nazim Hikmet. Una legge approvata nel luglio scorso ha annullato tutti i divieti  amministrativi o giudiziari degli anni precedenti, a meno che non fossero confermati entro sei mesi. I sei mesi sono scaduti il 5 gennaio. Si prevedono file nelle librerie per acquistare i libri proibiti.
5 gennaio 2013

Il pecorino sardo combatte il colesterolo

Il pecorino sardo combatte il colesterolo. La scoperta è stata fatta dall’Università di Cagliari in collaborazione con quella di Pisa.Esiste un tipo di pecorino sardo  che contiene un alto livello di acido linoleico coniugato (CLA) che è efficacissimo contro il colesterolo.Per tre mesi un gruppo di pazienti ha aggiunto alla propria dieta normale il pecorino sardo con il CLA. Il risultato è stato una diminuzione del colesterolo del 7 per cento in tutti gli ammalati sottoposti alla singolare terapia.
5 gennaio 2013

Catturare un asteroide per studiare i corpi celesti

Lo studio degli asteroidi è importante per conoscere meglio lo spazio e i corpi celesti. Ma le distanze hanno finora impedito di conoscerli a fondo. per studiarli da vicino un Istituto di Ricerca che lavora per la NASA ha ipotizzato che si possibile catturare un asteroide, metterlo in orbita intorno alla Luna per poi sottoporlo a indagini approfondite..Il costo sarebbe pari a quella della missione Curiosity su Marte. Gli anni per portare a termine l’operazione da sei a dieci.  
5 gennaio 2013

Putin consegnerà a Depardieu il passaporto russo?

Gerard Depardieu che nei giorni scorsi aveva avuto la cittadinanza russa è giunti a Sochi, sul Mar Nero, dove si trova in vacanza Vladimir Putin.Secondo voci insistenti sarà lo stesso Putin a consegnarli personalmente, nei prossimi giorni, il nuovo passaporto.Continua, quindi, la guerra di Depardieu contro il Presidente Hollande colpevole di avere introdotto una nuova  tassa sulla ricchezza non gradita dal famoso attore.La stampa francese, però, è schierata con il Presidente e critica ferocemente Depardieu per la sua reazione, considerata antipatriottica..