22 gennaio 2013

Continuano le iscrizioni on line alle scuole

Ha riscosso un grande successo l’iniziativa del ministero dell’Istruzione per le iscrizioni on line alle scuole. I cittadini hanno gradito l’innovazione e hanno intasato il server del MIUR con le domande di iscrizione. Nonostante l’accesso di migliaia di genitori, il server del ministero, dopo qualche esitazione iniziale, ha retto all’assalto. Secondo i tecnici del ministero le procedure di iscrizione on line consentiranno di risparmiare cinque milioni di fogli di carta e ottantaquattromila ore di lavoro delle segreterie scolastiche.
22 gennaio 2013

Corona latitante. Si ipotizza una fuga in Portogallo

Fabrizio Corona, scomparso nel nulla da venerdì scorso, ovvero dopo la condanna definitiva della Cassazione a 5 anni di carcere per l’estorsione al calciatore Trezueguet, potrebbe aver trovato rifugio in Portogallo, non lontano da Lisbona, dove può contare sull’amicizia di “persone molto facoltose”. A darne notizia sono fonti inquirenti torinesi, secondo le quali a ospitarlo in Portogallo potrebbero essere persone con forti interessi in Italia. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Corona avrebbe lasciato la Lombardia in auto venerdì stesso, varcando il confine francese dalle montagne del Piemonte: si ritiene improbabile che abbia percorso l’autostrada. Intanto, nei confronti del fotografo la […]
22 gennaio 2013

Human Right Watch contro l’Italia: viola i diritti umani

L’Ong “Human Rights Watch” bacchetta l’Italia sui respingimenti sommari di bambini migranti e richiedenti asilo verso la Grecia. E lo fa con un rapporto di 45 pagine, contenente interviste a 29 bambini e adulti respinti sommariamente dai porti italiani (20 di questi nel solo 2012). I respingimenti attuati dall’Italia, è questa l’accusa di “Human Rights Watch”, sono proibiti dal diritto italiano e internazionale. La Ong si lamenta che migranti sorpresi dopo che hanno viaggiato clandestinamente sui traghetti dalla Grecia, vengono rispediti indietro nel giro di poche ore, senza che ne vengano presi in adeguata considerazione i particolari bisogni in qualità […]
20 gennaio 2013

Diminuisce la bolletta del gas, un piccolo risparmio per le famiglie

È la prima buona notizia da molto tempo a questa parte per i consumatori italiani. Il costo del gas diminuisce del 6-7 per cento. L’effetto, comunque, è modesto. Ogni famiglia risparmierà 90 euro l’anno. Il costo dell’energia è un pesante handicap per il nostro Paese. E’ giunto il momento di avviare un discorso di lungo termine sulla materia. Cominciando dall’aumento dell’estrazione di gas e petrolio dalle riserve esistenti in Italia, sia dai giacimenti terrestri che da quelli siti nelle acque territoriali.Anche in questo campo il governo tecnico non ha conseguito risultati concreti e spetterà all’Esecutivo che uscirà dalle urne avviare […]