11 febbraio 2013

Rissa al comizio di Sandro Ruotolo: Casa Pound in azione

Casa Pound torna all’azione. Questa volta a Civita Castellana, durante un comizio del candidato di Rivoluzione Civile alla Regione Lazio, Sandro Ruotolo. Un gruppo di giovani di Casa Pound ha fatto irruzione, ovviamente con il volto semicoperto, nella sala dove Ruotolo stava incontrando i cittadini: non sono mancati gli insulti verbali e diverse sedie sono state tirate in aria. Sono stati i presenti a chiamare i carabinieri e di conseguenza il comizio è stato interrotto per diverso tempo. È stata la stessa Casa Pound a parlare, in una nota, di “goliardica contestazione all’antidemocratico Sandro Ruotolo”, decisa dopo che il candidato […]
11 febbraio 2013

Concorsone per docenti: tutto rinviato a dopo le elezioni

Concorsone per i docenti? Tutto rinviato a dopo le elezioni. Le prove scritte del primo esame per l’assegnazione delle cattedre erano previste l’11 e il 12 febbraio, ma le avverse condizioni atmosferiche hanno fatto si che tutto fosse posticipato. Ci sono, infatti, 11 regioni bloccate per neve e una situazione complicata per la mobilità: si riprenderà quindi a partire dal 21 febbraio, ma più verosimilmente le prove si svolgeranno dal 26 al 28, dopo le elezioni. Dopo i problemi riguardanti le domande del primo step, ora di sicuro non mancheranno le lamentele dei futuri docenti che si erano già organizzati […]
9 febbraio 2013

Il TAR boccia le regole del concorsone. Riammessi 7.000 candidati

Ennesimo errore nel famigerato concorsone, il concorso per il reclutamento di 11 mila docenti. Il TAR del Lazio ha riammesso 7 mila esclusi, in quanto ha sancito che la fissazione del punteggio minimo per superare la preselezione a 35 invece che a 30 è illegittima.Pertanto sono stati riammessi tutti i candidati con un punteggio fra 30 e 35. Il ricorso è stato patrocinato dall’ANIEF, (Associazione professionale sindacale).Contro il concorsone si accanisce anche la meteorologia. A causa del maltempo sono state annullate le prove di lunedì 11 febbraio e martedì 12 febbraio per le quali sarà fissata una nuova data.   […]
9 febbraio 2013

La produzione industriale è crollata nel 2012

La produzione industriale è precipitata ai livelli del 1990. Secondo ISTAT l’indice medio del volume della produzione è sceso a 82,9, un valore che, appunto, non si vedeva dal 1990. L’unico dato positivo è quello relativo al mese di dicembre quando c’è stata, dopo tre mesi negativi, una inversione di tendenza con l’indice tendenziale che si è attestato a -6,6 per cento contro il -7,7 per cento. Anche se, come è probabile, la tendenza al recupero dovesse consolidarsi il 2013 sarà, comunque, un anno difficile.