20 febbraio 2013

Google a livelli record a Wall Street

Il titolo Google  ha raggiunto livelli record a Wall Street. La quotazione ha superato gli 800 dollari, il che ha portato la società a posizionarsi al terzo posto per capitalizzazione dopo Apple e Exxon Mobil.uno dei motivi del boom sembra essere la decisione della società di aprire punti vendita in tutti gli Stati Uniti per commercializzare i prodotti col marchio del gruppo.Un’attività che, però, richiederebbe tempi non brevi per la realizzazione concreta.
18 febbraio 2013

Alfa Romeo alla conquista degli Stati Uniti

Una auto super lusso prodotta negli stabilimenti Maserati di Modena segnerà il ritorno in grande stile dell’Alfa Romeo negli Stati Uniti. Sarà l’Alfa Romeo 4C, coupé due posti che sarà costruita in sole 2.500 unità ogni anno. Di queste 1.000 saranno destinate al mercato nord americano e saranno distribuite dalla rete dei concessionari Fiat.L’Alfa Romeo 4C sarà il primo di una serie di modelli che saranno costruiti, con caratteristiche adatte al mercato statunitense.
18 febbraio 2013

La legge sullo stalking applicata ai vicini invadenti e violenti

La legge sullo stalking introdotta nel nostro ordinamento per combattere il fenomeno delle molestie degli ex fidanzati e mariti comincia ad esser applicata ad ogni tipo di atti persecutori.Il GIP del Tribunale di Salerno, di fronte a violenze e minacce di un condomino ai danni di una coppia, ha ordinato la misura cautelare in carcere dell’indagato, accusato di violenza privata, lesioni e danneggiamento.Al di là del caso specifico che, ovviamente, dovrà superare il vaglio di un pubblico dibattimento, sul piano strettamente del diritto, la decisione del Giudice appare ineccepibile. Il reato di stalking si applica a tutti i casi di […]
18 febbraio 2013

Nuovo Redditometro: si cambia ancora. Ma non è sufficiente

Nuove modifiche ai criteri di applicazione del redditometro. L’Agenzia delle Entrate si è resa conto degli effetti negativi del sistema messo a punto e cerca di correre ai ripari.Il redditometro non sarà una specie di studio di settore per famiglie, ma sarà uno strumento utilizzato solo per verificare il reddito di contribuenti che abbiano fatto spese clatanti e poco in linea rispetto alla dichiarazione dei redditi.Solo in questo caso il contribuente sarà chiamato per un contraddittorio che precederà l’avviso di accertamento. In quella sede gli ispettori del fisco potranno chiedere chiarimenti anche su altre spese e verranno considerate le spese […]