17 maggio 2013

Si riapre il giallo Bergamini: indagata la fidanzata del calciatore

C’è una nuova svolta nella vicenda riguardante la scomparsa di Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza morto nel 1989 in circostanze tutt’oggi poco chiare. È stata smentita l’ipotesi del suicidio: quest’ultima era stata sostenuta dalla fidanzata dello stesso Bergamini, unica testimone oculare dell’incidente in cui il calciatore perse la vita. La donna aveva raccontato che il suo fidanzato si buttò sotto un mezzo pesante in transito lungo la Ss 106 jonica, all’altezza di Roseto Capo Spulico. Tale versione oggi sembra non convincere più; tra l’altro non è mai stata ritenuta credibile dai familiari e dagli amici di Bergamini, nonostante la […]
15 maggio 2013

Ilva: arrestato il presidente della Provincia di Taranto

Nuovo colpo di scena nell’ambito della vicenda Ilva di Taranto, che vede l’arresto del presidente della Provincia di Taranto, Gianni Florido. Il reato contestato è quello di concussione e si riferisce alla discarica Mater Gratiae, situata all’interno dell’Ilva e destinata ai rifiuti speciali. Al centro del nuovo terremoto giudiziario vi sarebbero le illecite manovre per ottenere l’autorizzazione della discarica all’interno dello stabilimento, funzionale all’ottenimento dei permessi ministeriali. Florido, 61 anni, al suo secondo mandato, è stato eletto nel 2004 per la prima volta e rieletto per la seconda nel 2009; si era anche candidato a sindaco di Taranto, ma al […]
15 maggio 2013

Bangladesh: migliaia di evacuati per l’arrivo del ciclone Mahasen

Migliaia di persone evacuate nel Bangladesh per l’arrivo di un ciclone nella zona costiera. Si tratta del ciclone tropicale Mahasen, che dovrebbe colpire le coste occidentali del Bangladesh e della Birmania tra giovedì e venerdì: per quanto nelle ultime ore la perturbazione sembra essersi indebolita, circolano molte preoccupazioni riguardo gli otto milioni di persone che vivono nelle zone che saranno maggiormente coinvolte. I timori riguardano soprattutto le zone costiere, dove nei campi vivono 300 mila rifugiati. Per il momento il governo ha inviato 113 squadre mediche, ha bloccato tutte le richieste di ferie e assenze da parte dei dipendenti pubblici, […]
15 maggio 2013

Roma, bimbi maltrattati: ai domiciliari due maestre della materna

Scattano gli arresti domiciliari per due maestre della scuola pubblica per l’Infanzia “San Romano”, nel quartiere tiburtino a Roma. Si tratta di M.R.C., di anni 57, e della coordinatrice della scuola, F.M. 63enne: entrambe le donne sono accusate di maltrattamenti e percosse ai danni dei bambini dell’istituto, tutti con età non superiore ai quattro anni. Secondo l’ordinanza di arresto, sarebbero stati numerosi gli episodi di violenza nei confronti dei bimbi  a cui la maestra, coperta dalla direttrice, avrebbe in più occasioni fatto ricorso per ottenere l’obbedienza degli alunni, che vivevano in un clima di terrore. A far scattare le indagini, […]