25 settembre 2012
Scontri in Cina

IL FALLIMENTO DELLA GLOBALIZZAZIONE COLPISCE ANCHE I PAESI EMERGENTI

di Andrea Daniro –  Chi di globalizzazione ferisce di globalizzazione perisce. La crisi mondiale, infatti, alla fine è andata a bussare alla porta delle economie emergenti, quelle che avrebbero dovuto rappresentare il futuro acquisendo lo scettro del potere economico dai paesi avanzati del Nord America e dell’Europa. Così invece pare non essere. Le notizie delle ultime settimane, infatti, parlano di una fase recessiva che sta colpendo Brasile, India, Cina e Sud Africa in modo sempre più duro. Brasile e Sud Africa sono stati colpiti nell’industria estrattiva delle materie prime, che rappresentano i loro principali settori a causa del calo della […]
24 settembre 2012
Giorgio Benvenuto

FIAT, LE RAGIONI E I TORTI – GLI IMPEGNI, LE PROSPETTIVE

  di Giorgio Benvenuto –  Marchionne-Monti, Fiat-Italia, nulla di fatto nell’incontro del 22 settembre. Il piano Fabbrica Italia è bloccato. Gli investimenti in Italia saranno effettuati nel “momento idoneo”. A Palazzo Chigi si è, in sostanza, raggiunta una tregua tra Governo e Fiat. La vera trattativa tra l’azienda e l’Esecutivo si svolgerà ad ottobre. Sono in bilico settemila posti di lavoro (cinquemila a Mirafiori e duemila a Pomigliano) per i quali è necessaria la cassa integrazione guadagni in deroga. Il piano presentato dalla Fiat al paese due anni fa (Fabbrica Italia), prevedeva il raddoppio della produzione di auto in Italia per […]
21 settembre 2012
Renata Polverini

ABOLIRE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO

             di Ettore Nardi –  Lo scandalo del Consiglio regionale del Lazio rischia di avere effetti dirompenti sulla situazione politica e di scavare un fossato sempre più profondo fra i cittadini e le istituzioni.Dopo i casi Lusi e Belsito l’opinione pubblica è diventata particolarmente sensibile al tema del finanziamento della politica e, al terzo scandalo nello spazio di pochi mesi, è portata a fare di ogni erba un fascio e a considerare tutti i politici dei disonesti.In effetti, questi fatti sono più gravi delle solite ruberie  o delle truffe di tangentopoli, in quanto comprendono due […]
16 settembre 2012
Diego Della Valle

DELLA VALLE E ROMITI HANNO RAGIONE. ALLA FIAT SERVE UNA POLITICA INDUSTRIALE

  di Bancor 2000 Forse ha ragione Montezemolo. Le espressioni usate da Della Valle non sono usuali fra imprenditori. La complicità di casta non permette un attacco così aperto e accuse lanciate con parole chiare, non equivoche e comprensibili da parte di tutti.Però Della Valle ha detto la verità. Il problema della Fiat è l’inadeguatezza dell’Amministratore Delegato.È vero che un gruppo industriale ha il diritto di cambiare i propri piani industriali. Ma quello della Fiat non era un piano industriale qualunque. Marchionne, prima di presentarlo ha fatto uscire la Fiat da Confindustria, ha preteso di fare un contratto dell’auto che […]