9 ottobre 2012
manifestazione sindacale

LE RESPONSABILITÀ DELLA FORNERO E LE CONSEGUENZE PER I LAVORATORI

di Andrea Daniro ll disegno di legge in discussione alla Camera per dare certezze agli esodati probabilmente non sarà approvato, o almeno non sarà approvato nella attuale formulazione. La copertura finanziaria non c’è e, nella attuale situazione di bilancio, è difficile che la si possa reperire. L’iniziativa, però, ha avuto il grande merito di riaprire il dibattito sulla riforma pensionistica voluta dalla Fornero, una riforma che passerà alla storia come un esempio da manuale di come non si dovrebbe mai legiferare.Non è in discussione l’intervento sulle pensioni che poteva anche essere opportuno.Ma l’approssimazione, la superficialità con cui si è intervenuti […]
8 ottobre 2012
palazzo-chigi

FRA BERSANI E MONTI NON C’È CONTRAPPOSIZIONE

di Ettore Nardi Al momento il dato più significativo emerso dalle primarie è il giudizio che Matteo Renzi, lo sfidante rottamatore, ha dato del Segretario del Partito Democratico, Pierluigi Bersani. “Di lui mi fido” ha detto il Sindaco di Firenze mentre infuriavano le polemiche fra la nomenklatura del PD e i talebani del suo schieramento.Conquistare la fiducia di Renzi non era facile, anche perché ogni rottamatore ha nel suo DNA i caratteri dell’arrampicatore e esprimere valutazioni positive sugli avversari non è proprio il massimo per chi aspira a liberare poltrone per sé e per i suoi seguaci.Ma fidarsi di Bersani […]
6 ottobre 2012
mario monti.

LO SPREAD NON MORDE PIÙ – MONTI SI CONCENTRI SULL’ECONOMIA REALE

di Ettore Nardi –  Non vogliamo diffondere facile ottimismo, ma l’andamento dei mercati induce a ritenere che la speculazione contro i paesi euro stia battendo in ritirata.Ci rendiamo conto che fare previsioni in questo campo è molto difficile, anche perché, spesso, crisi che sembravano superate hanno avuto ritorni di fiamma.Ma tutto lascia ritenere che le dichiarazioni di Draghi e la delibera della BCE per un intervento massiccio a sostegno dei paesi sotto attacco abbiano indotto quella parte della finanza che aveva puntato sulla crisi dell’euro a rinunciare ad ulteriori manovre speculative.Lo spread, ormai, da diverse settimane oscilla fra i 300 […]
3 ottobre 2012
Nello Formisano

IDV DEVE PARTECIPARE ALLE PRIMARIE DEL CENTROSINISTRA

di Nello Formisano I prossimi mesi saranno decisivi per l’esito delle consultazioni elettorali del 2013 e per la governabilità dell’Italia nella prossima legislatura.Pertanto, in questa fase non sono consentite fughe in avanti, né massimalismi e velleitarismi che non portano mai ad alcuno sbocco positivo.L’analisi del contesto evidenzia una situazione difficile che richiederà nel prossimo quinquennio grande senso di responsabilità e capacità di anteporre gli interessi del Paese a quelli della propria parte politica.Il governo Monti ha avuto il grande merito di riportare in sostanziale equilibrio  i conti dello Stato e di restituire all’Italia nei consessi internazionali il prestigio perduto negli […]