8 agosto 2013
Fabrizio Saccomanni

IMU, IL PDL CONTRO SACCOMANNI E CONTRO LE LEGGI DELL’ECONOMIA

Il percorso del governo è sempre più accidentato. Dopo la pretesa, avanzata peraltro con toni ricattatori, di un salvacondotto per Berlusconi, la guerriglia ricomincia sui temi economici.Il problema del giorno è l’IMU prima casa.Il merito della questione è abbastanza complesso, in quanto l’abolizione completa della tassa costerebbe quattro miliardi di euro, una cifra molto elevata, considerate le ristrettezze della finanza pubblica e i problemi prioritari che attendono di essere risolti, dalla necessità di agganciare la prossima ripresa UE al  rilancio dell’occupazione, dal sostegno alle piccole e medie imprese a uno sbocco accettabile per gli esodati.Il problema più grave, però, non […]
13 luglio 2013
Equitalia

IL FISCO DEVE INCASSARE SETTECENTOTRENTA MILIARDI. MA NESSUNO PRENDE INIZIATIVE

La lotta all’evasione fiscale è uno dei misteri del nostro Paese. Tutti i partiti hanno proclamato che sarebbe stato uno dei punti focali dell’azione di governo. Oggi apprendiamo che era tutta una finta. Dal 2000 al 2012 la battaglia antievasione ha portato all’accertamento di 807 miliardi di imposte evase, con regolare, conseguente, iscrizione a ruolo. Se fossero incassati porterebbero ad abbattere il debito pubblico da 1.900 miliardi a 1.100 e dal 130 per cento circa al 72 per cento. Risultato che sarebbe stato ancora più brillante se le somme fossero state incassate nel corso degli anni consentendo di risparmiare altre centinaia […]
17 giugno 2013
Enrico Letta

BERLUSCONI PER LA VIOLAZIONE DEGLI IMPEGNI UE. STOP DA LETTA CHE RASSICURA I VERTICI DEL G 8

Ha fatto benissimo Enrico Letta a prendere con immediatezza le distanze da Berlusconi che lo invitava a sforare il limite del 3 per cento del deficit per accedere alle sue richieste su IMU e IVA.Dopo le coperture fantasiose propinate in campagna elettorale, un fantomatico accordo con la Svizzera che è ancora di là da venire o una linea di credito della Cassa Depositi e Prestiti che, probabilmente, nemmeno Grillo avrebbe il coraggio di proporre, viene fuori la vera carta segreta del Cavaliere, venire meno agli impegni UE e superare il limite del 3 per cento.Berlusconi, e alla sua età è […]
10 giugno 2013
zanonato

SOLUZIONE MEDIANA PER IVA E IMU ?

I fischi al ministro Zanonato all’assemblea di Confcommercio dimostrano che il problema dell’aumento dell’IVA è molto serio. Però, la soluzione non è dietro l’angolo. Dopo avere impegnato due miliardi nella sospensione della prima rata dell’IMU sulla prima casa (che diventerebbero quattro qualora l’operazione fosse ripetuta per la seconda rata) reperire i fondi necessari per rinviare o annullare l’aumento dell’IVA che dovrebbe scattare il 1° luglio è esercizio molto complesso.Anche perché la maggioranza parlamentare è raccogliticcia, in quanto comprende fazioni fra le quali il dialogo è difficile. La divaricazione non è fra PDL e PD o fra destra e sinistra, ma fra […]