31 gennaio 2013
mario balotelli

SARA’ MARIO BALOTELLI A DECIDERE L’ESITO DELLE ELEZIONI?

Mario Balotelli è un giocatore rossonero. Quello che solo sette giorni prima era stato definito da Silvio Berlusconi una mela marcia che poteva inquinare tutto lo spogliatoio è diventato il play maker che porterà il Milan alla vittoria. Fin qui l’aspetto sportivo. La cosa singolare è la gara che si è scatenata fra i sondaggisti su quale sarà l’impatto sul risultato delle elezioni dell’acquisto dell’attaccante della nazionale. Un esperto di sondaggi considerato fra i più autorevoli ha sostenuto che l’acquisto di Balotelli potrebbe convincere un bel numero di persone che era indeciso ad andare a votare. Uno dei più diffusi […]
18 agosto 2012
John_elkann

JOHN ELKANN E LO SPIRITO OLIMPICO

John Elkann ha perduto una buona occasione per tacere. Ha voluto dare sostegno al cugino, Andrea Agnelli, famoso per la perseveranza con cui contesta i verdetti della giustizia sportiva che, peraltro, si basano su prove raccolte dalla giustizia ordinaria e alla squadra di famiglia, ma si è esibito in due gaffe degne di miglior causa.Ha polemizzato con il Napoli che, a Pechino, non ha partecipato alla premiazione della Supercoppa per gli “errori arbitrali” che hanno falsato la gara e ha richiamato lo spirito olimpico che ha ispirato anche gli atleti sconfitti ingiustamente, citando in particolare il pugile Cammarelle, derubato di […]
29 marzo 2012
ozpetek

MAGNIFICA PRESENZA: OZPETEK PORTA I FANTASMI IN SCENA

È con “Magnifica Presenza” che Ferzan Ozpetek è tornato nelle sale cinematografiche dopo il successo del film “Mine Vaganti”. I temi cari al regista italo – turco ancora una volta ci sono tutti. C’è la storia omosessuale; c’è il tema della famiglia allargata; c’è l’elemento gastronomico (con inquadrature intere di tavole imbandite di cibi e dolci vari) e c’è il tema del ritorno del passato. Eppure, dopo aver visto la pellicola, si ha la sensazione di non averne capito il reale significato e si esce dalla sala cinematografica con tante domande e con un senso di amaro in bocca.Siamo a […]
29 marzo 2012
emilio fede

EMILIO FEDE…ZIO PAPERONE, UNA VALIGETTA DI SOLDI E LA BUONUSCITA DA MEDIASET

La vicenda, cominciata con una notizia a metà fra il gossip e la cronaca giudiziaria, si è conclusa con un finale clamoroso. Emilio Fede non è più il Direttore del TG4. La notizia, però, non è questa. In fondo, a 80 anni sarebbe anche normale lasciare a qualcuno più giovane la direzione di un telegiornale.  La notizia è che Emilio Fede è stato “licenziato” da Mediaset.Il direttore del TG4  voleva lasciare. Però, alle sue condizioni.Lo aveva dichiarato proprio ieri al Corriere della Sera.Avrebbe lasciato in autunno, con l’impegno di Silvio Berlusconi a farlo eleggere alla Camera. Però non c’era solo […]