18 marzo 2017

LE PROVINCE CONTRO IL GOVERNO. ESPOSTO ALLE PROCURE CONTRO I RISCHI DERIVANTI DALLA MANCANZA DI RISORSE PER LA MANUTENZIONE DI SCUOLE E STRADE

di Andrea Daniro La notizia avrebbe meritato maggiore spazio sui grandi giornali. Le 76 province italiane a statuto ordinario hanno deciso di presentare esposti alle Procure e alla Corte dei Conti per denunciare la impossibilità di adempiere ai compiti di istituto con le risorse finanziarie trasferite dal governo. Le province, nonostante le pseudo riforme degli ultimi anni, sono ancora nel pieno dei loro poteri e gestiscono , tra l’altro, 3.600 edifici scolastici e 100.000 chilometri di strade. Di una abolizione delle province si parla dai tempi della istituzione delle regioni. L’idea iniziale fu di Francesco Compagna, un insigne studioso  di […]
16 marzo 2017
Sede della Commissione UE

LA SCOZIA NELL’UNIONE EUROPEA? POSSIBILE DOPO L’USCITA DELLA GRAN BRETAGNA

di Andrea Daniro Questo giornale lo aveva previsto fin dal 2015. Se la Gran Bretagna avesse insistito nell’intento di uscire dall’Unione Europea, la Scozia avrebbe lasciato il Regno Unito preferendo salvaguardare i rapporti con Bruxelles. All’epoca sembrava fantapolitica, ma la previsione era basata su premesse ineccepibili. L’unica valutazione errata è stata ritenere che di fronte alla prospettiva di trovarsi fuori dalla UE e con uno Stato amputato della sua parte settentrionale gli inglesi avrebbero optato per il “remain”. Non avevamo considerato nella giusta misura la spocchia degli inglesi, convinti ancora di essere il centro politico, finanziario e commerciale di un […]
12 febbraio 2017

MAROCCO: SVOLTA CONTRO L’ESTREMISMO RELIGIOSO. CADE LA PENA DI MORTE PER CHI LASCIA L’ISLAM

di Antonio Formisano Il Marocco apre alla possibilità di convertirsi. Chi vuole uscire dall’Islam non rischierà più la pena di morte. A rivedere la propria posizione è stato il consiglio superiore degli Ulema, massima autorità religiosa del Paese, che con una nuova fatwa, che ha pieno potere giuridico, guarda avanti in fatto di religione. La possibilità di conversione ad altre religioni, senza per questo rischiare la pena capitale, in un paese a maggioranza musulmana, segna una svolta molto importante.