30 gennaio 2014
Nunzia De Girolamo

GLI ITALIANI CHIEDONO RIGORE MORALE. DOPO LA DE GIROLAMO ATTESE LE DIMISSIONI DI MASTRAPASQUA

Le dimissioni di Nunzia De Girolamo sono una buona notizia per il Paese e potrebbero essere un fatto positivo anche per il governo. La vicenda che ha coinvolto la ministra dell’Agricoltura, al di là di eventuali risvolti di carattere giudiziario, é grave sul piano politico e sul piano etico. Non é ammissibile che un Ente pubblico come una ASL che è deputata a gestire il settore più delicato che esista, quello della sanità, venga guidata da un direttorio politico del quale fanno parte, accanto ai dirigenti legittimamente investiti delle loro funzioni, politici che non dovrebbero avere alcun ruolo in quegli […]
28 gennaio 2014
manifestazione esodati

ESODATI, È IL MOMENTO DEI RICORSI ALLA CORTE COSTITUZIONALE PER ABROGARE LA LEGGE FORNERO

Una delegazione del Comitato di Reggio Emilia e del Comitato Esodati Romani è stato ricevuta al Quirinale venerdì scorso, 24 gennaio 2014. Lo riferiscono il sito http://reggio24ore.netribe.it/ ed il sito http://postaliesodati2011.blogspot.it/  che riportano il resoconto dell’incontro. La Presidenza della Repubblica era rappresentata dal Consigliere di Stato dott. Giancarlo Montedoro, Responsabile degli Affari Giuridici del Quirinale. Secondo quanto riportato dai siti, il Consigliere Montedoro avrebbe  “condiviso il parere dei Comitati sulla possibilità di presentare ricorso di incostituzionalità” in quanto “la norma … contrasta con il principio di uguaglianza inteso come valore assoluto”. Ricordiamo che a supporto dei sospetti di incostituzionalità abbiamo […]
26 gennaio 2014
Ministro del Lavoro Giovannini

PENSIONE ANTICIPATA, SERVONO MISURE EFFICACI E COERENTI

Il piano del ministro Giovannini per la pensione anticipata è la prova che il governo é consapevole delle gravi difficoltà che la riforma previdenziale ha provocato alle aziende e ai cittadini ma non ha il coraggio di avviare idonee iniziative legislative per affrontare il problema alla radice. L’invenzione dell’ultimo minuto è un prestito a interessi zero al lavoratore che voglia andare in pensione con un anticipo fra i due e i quattro anni rispetto al termine fissato dalla legge, prestito che dovrebbe essere restituito in un lungo arco di tempo con rate basse e senza interessi. Misura limitata, peraltro, ai […]
16 gennaio 2014

IL CASO FIAT DIMOSTRA CHE È INDISPENSABILE LA PARTECIPAZIONE DEI LAVORATORI

di Giorgio Benvenuto In una intervista ad Enzo Biagi a RaiUno nel 1988 Gianni Agnelli ricordava come la Fiat avesse raggiunto sotto la sua guida tanta potenza ed un ruolo di dimensioni mondiali, grazie a suo nonno, il fondatore, e a Vittorio Valletta. Sottolineava, in quella intervista, l’Avvocato le sue relazioni internazionali: “De Gaulle, un modo di ragionare, un piglio, una maniera di esprimersi che mi colpiva. Mi intimoriva. Kennedy aveva pochi anni più di me, c’era un rapporto personale, il padre rappresentava gli Stati Uniti a Londra e lui aveva studiato alla School of Economics e come tutti i […]