15 luglio 2014
palazzo-chigi

RENZI PREPARA LA RIFORMA DELLA RISCOSSIONE. COLPIRE LA GRANDE EVASIONE, FISCO AMICO VERSO I CONTRIBUENTI ONESTI

Passata l’ubriacatura politicista, gli osservatori  si chiederanno perché il governo  abbia rallentato sulla strada della riforma più attesa, il “jobs act”, per concentrare l’attenzione su problemi istituzionali che, pur essendo importanti, non occupano il primo posto nelle preoccupazioni degli italiani. I provvedimenti per rivitalizzare il mercato del lavoro erano stati preannunciati da Renzi quando ancora a Palazzo Chigi c’era Enrico Letta. Invece, ancora oggi, i decreti relativi sono lontanissimi dall’approvazione, dispersi nelle sabbie mobili delle procedure parlamentari e dei contrasti fra le forze politiche. Ma, ora, il Presidente del Consiglio ha l’opportunità di avviare un’altra riforma che potrebbe avere un […]
6 luglio 2014
Matteo Renzi

RENZI RIPARTA DAL SUD E DAL LAVORO. SUPERARE I PREGIUDIZI ANTIMERIDIONALI PRIMA DI CONTESTARE LE POLITICHE DELLA UE

Lo scontro con vari rappresentanti della Germania, tra i quali  il Capogruppo del Partito Popolare Europeo, Manfred Weber ha sicuramente accresciuto la popolarità di Renzi. Non siamo lontani dalla realtà se diciamo che pressoché la totalità degli italiani e la stragrande maggioranza degli europei ha apprezzato la fermezza del nostro Presidente del Consiglio. Qualcuno ha ricordato lo scontro fra Berlusconi e Schulz, all’epoca Presidente del Gruppo socialista. Ma i due episodi non sono comparabili. Berlusconi insultò Schulz. Renzi, invece, ha contestato le dichiarazioni di Weber dimostrandone la infondatezza sul piano teorico e la pericolosità per gli equilibri economici dell’Unione sul […]
23 giugno 2014
Nello Formisano

NELLO FORMISANO, COOPERAZIONE RAFFORZATA DEL CENTRO DEMOCRATICO CON IL PARTITO DEMOCRATICO

Parte da Napoli il nuovo corso di Centro Democratico. La proposta è di una “Cooperazione rafforzata” con il Partito Democratico che dia carattere strategico alla coalizione presentatasi alle elezioni del 24 e 25 febbraio 2013. Una proposta all’insegna della continuità, nel solco di una linea politica, quella di un Centro Sinistra con una forte componente di  centro, che è stata premiata dagli elettori anche se, nelle elezioni per il Parlamento europeo,  i consensi si sono concentrati direttamente sulle liste del Partito Democratico. Una scelta dettata dall’urgenza di fermare il pericolo Grillo, urgenza condivisa largamente dagli elettori di centro che hanno […]
20 giugno 2014
Matteo Renzi

IL GOVERNO DEVE ESSERE PIÙ CORAGGIOSO SULL’OCCUPAZIONE. RITARDI NON GIUSTIFICATI PER LA STAFFETTA GENERAZIONALE.

Il Presidente del Consiglio ha fatto della velocità la sua arma vincente. E indubbiamente nella attuale situazione del nostro Paese il tempo è un fattore importante. Un intervento che oggi può essere efficace, fra tre mesi potrebbe essere insufficiente per il consolidarsi di una congiuntura negativa. Però, finora, nonostante le iniziative a getto continuo, l’azione del governo non ha conseguito risultati particolarmente significativi. Non ci riferiamo tanto alle riforme istituzionali che hanno bisogno di tempi tecnici non comprimibili soprattutto se di rilevanza costituzionale, e che, comunque, non hanno un impatto immediato sulla vita dei cittadini, bensì a quelle economiche e […]