31 gennaio 2015
Nello Formisano

SERGIO MATTARELLA SARÀ UN PRESIDENTE AUTOREVOLE E INDIPENDENTE IN CONTINUITÀ CON GIORGIO NAPOLITANO

L’elezione di Sergio Mattarella alla Presidenza della Repubblica segna un punto alto di svolta nella storia della legislatura. Il neo Presidente ha tutti i requisiti per essere un eccellente Capo dello Stato. Anche i più critici verso Renzi devono ammettere che il Presidente del Consiglio ha condotto un’operazione perfetta e ha ottenuto un risultato di grande rilievo in una situazione tutt’altro che facile. Mattarella sarà, con certezza, considerata la sua formazione culturale e politica, un garante intransigente delle regole della democrazia e del rispetto dei principi costituzionali. Il rigore della migliore tradizione cattolica si coniuga in lui con una formazione […]
29 gennaio 2015
Alexis Tsipras

DALLA VITTORIA DI TSIPRAS UN NUOVO CORSO DI POLITICA ECONOMICA PER L’UNIONE EUROPEA

La vittoria di Syriza in Grecia, contrariamente a quanto scrivono la maggior parte dei commentatori non è affatto una cattiva notizia. La netta vittoria di un partito che punta su una linea di politica economica espansiva potrebbe, anzi -una volta superate le prevedibili tensioni finanziarie e le manovre speculative tipiche di queste situazioni – avere effetti positivi sugli equilibri complessivi dell’Unione europea. Alexis Tsipras, peraltro, non è uno sprovveduto e, tanto meno, un rozzo agitatore anti moneta unica. Il nuovo premier ellenico ha già precisato che non ha alcuna intenzione di portare la Grecia fuori dall’Euro. Vuole, invece, sostenere una […]
22 gennaio 2015
Giorgio Benvenuto

LA LEGGE DI STABILITÀ NON BASTA – COINVOLGERE I CITTADINI PER USCIRE DALLA CRISI

Con 307 voti favorevoli e 116 contrari la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva la Legge di Stabilità 2015. Il testo è composto da un unico articolo di 735 commi; la manovra ammonta a complessivi 32 miliardi di euro. Si ripete così anche quest’anno, con l’alibi del voto di fiducia, l’attività legislativa mostruosa dei maxiemendamenti con la maledizione infernale dei multi-comma. La Legge di Stabilità necessita di 119 interventi attuativi che si aggingono ai 466 dei Governi Letta e Monti, che sono in attesa di essere applicati. Prevale, ad una lettura generale della Legge di Stabilità, il tradizionale […]
17 gennaio 2015
Matteo Renzi

OCCUPAZIONE E SVILUPPO: IL 2015 POTREBBE ESSERE L’ANNO DELLA SVOLTA. MA IL GOVERNO DEVE FARE DI PIÙ

L’avvio altalenante dei corsi di borsa e le valutazioni incerte degli istituti specializzati timorosi di esporsi dopo i clamorosi errori di previsione degli ultimi anni non devono trarre in inganno. L’anno che è appena iniziato potrebbe segnare una inversione di tendenza significativa per la nostra economia. Sono molti i fattori che potrebbero influire positivamente sulla congiuntura. Il primo è la riduzione dello spread e dei tassi di interesse che si sono consolidati su livelli nettamente inferiori rispetto al passato con due effetti entrambi rilevanti. Un potenziale risparmio di alcuni miliardi di euro per il Tesoro che aprirebbe spazi imprevisti per […]