20 maggio 2015
Nello Formisano

STAFFETTA GENERAZIONALE, FORMISANO (ITALIA DEI VALORI): MEGLIO TARDI CHE MAI

“Finalmente anche il ministro Poletti e il premier Renzi hanno capito che la staffetta generazionale è l’unica via attraverso la quale rendere possibile, in tempi rapidi, l’ingresso nel mondo del lavoro dei nostri giovani, come momento di ripresa dell’occupazione in Italia. Ad affermarlo, in una nota, è l’on. Nello Formisano (Idv), portavoce parlamentare dell’Italia dei Valori, il quale aggiunge: “Ricordiamo a entrambi che questo Parlamento, già per due volte e all’unanimità, si è pronunciato su due ordini del giorno di cui sono stato il primo firmatario, che individuavano nella staffetta generazionale la più concreta ipotesi di creazione di nuova occupazione. […]
16 maggio 2015
roberto maroni

LA LOMBARDIA IMPUGNA LA RIFORMA DELLE BANCHE POPOLARI. LA CONSULTA SI PRONUCERÀ IN TEMPI BREVI

La Giunta regionale della Lombardia ha deciso di impugnare davanti alla Consulta la riforma delle banche popolari che impone l’obbligo di trasformazione in società per azioni a tutti gli istituti che superano gli otto miliardi di attivi. Spiace dover constatare che Maroni sia stato l’unico a prendere una posizione ferma contro una riforma che impoverisce il territorio e consegna alla grande finanza anche le ultime aziende di credito che sono al servizio dell’economia. Anzi, le penultime perché rimangono ancora, accanto alle Banche popolari più piccole, le banche di credito cooperativo. La nuova normativa non ha alcun senso sul piano economico.
15 maggio 2015
Corte costituzionale

PEREQUAZIONE PENSIONI, TESTO INTEGRALE SENTENZA CORTE COSTITUZIONALE

Man mano che passano i giorni dalla sentenza della Corte Costituzionale sulla perequazione delle pensioni aumentano le dichiarazioni di osservatori, costituzionalisti, politici e opinion makers desiderosi di togliere le castagne dal fuoco al governo anche a costo di diffondere notizie inesatte sulla decisione della Consulta.Dal momento che la sentenza, al di là dei formalismi giuridici, è molto chiara e comprensibile a tutti riteniamo di dare un contributo utile al dibattito pubblicando il testo integrale.Speriamo che la leggano anche quelli che si sono preoccupati di sapere e di diffondere i numeri della camera di consiglio (rendendosi responsabili, peraltro, di una grave […]
10 maggio 2015

GRILLO SUPER-ONCOLOGO CONTESTA UMBERTO VERONESI. IL LEADER DEI CINQUE STELLE SUPERA SE STESSO

Grillo che lancia accuse contro Umberto Veronesi è il simbolo dell’impazzimento della politica e della comunicazione in Italia. Tra l’altro, si tratta di accuse specifiche che riguardano i protocolli che segue il Professore nella cura dei tumori. E che, se fossero vere, integrerebbero probabilmente ipotesi di reato.Eppure, tranne la replica della ministra della sanità Beatrice Lorenzin per dovere di ufficio, non c’è stata nessuna risposta tranchant. Nessuno ha osato scrivere che Grillo non ha nessun titolo per esprimere valutazioni su Veronesi e sui suoi metodi di cura e, cosa ancora più grave, nessuno ha avuto il coraggio di ignorare le […]