10 settembre 2015
Matteo Renzi

RIFORMA PENSIONISTICA E STAFFETTA GENERAZIONALE, SUPERARE LE RESISTENZE DELLE GERONTOCRAZIE MINISTERIALI

Come avevamo previsto, appena è stata avanzata una possibilità concreta di riforma della famigerata legge Fornero, è cominciato il fuoco di sbarramento da parte delle gerontocrazie dei ministeri. Una opposizione apodittica, in quanto le argomentazioni sono talmente risibili che non meritano nemmeno di essere confutate. Nel momento in cui la stessa Fornero ha riconosciuto che sarebbe opportuno flessibilizzare i requisiti pensionistici è patetico resistere in una trincea che ha fatto solo danni alla  nostra economia. Peraltro, le resistenze poggiano su una impostazione del problema palesemente erronea. Il ministro Poletti ha giustamente motivato la riforma con l’esigenza di sbloccare l’accesso dei […]
7 settembre 2015
Migranti

LA LEGA CONTRO TUTTO IL MONDO CIVILE. L’EUROPA APRE AI MIGRANTI

La reazione rabbiosa di Salvini agli sviluppi della vicenda migranti dimostra tutta la inadeguatezza del personaggio. Per quanto la politica si sia degradata in questi anni, un programma a colpi di twit e di magliette non poteva non avere un corto respiro. Cavalcare le paure della parte più debole della popolazione consente di raccattare qualche punto nei sondaggi e qualche voto nelle urne ma non aiuta a trovare una strategia finalizzata alla risoluzione dei problemi. I migranti sono un problema molto complesso che investe le politiche estere e le politiche economiche dei più importanti paesi del mondo.  
5 settembre 2015
Nello Formisano

RIFORME, FORMISANO (ITALIA DEI VALORI): BICAMERALISMO NON PARITARIO UNICO OBIETTIVO

“L’unico principio inamovibile della riforma costituzionale dovrà essere il superamento del bicameralismo partitario. Tutte le altre questioni che non incidono su questo principio non devono far correre il rischio di tornare indietro: il sistema costituzionale italiano non è più adeguato ai tempi”. Ad affermarlo, in una nota, è l’on. Nello Formisano (Idv), portavoce parlamentare dell’Italia dei Valori e presidente del Comitato per la Legislazione della Camera, il quale aggiunge: “Questo è lo spirito con cui si muoverà Idv in Parlamento, a cominciare dal Senato dove i nostri voti saranno per la coalizione e per il Governo al fine di raggiungere […]
3 settembre 2015
Nello Formisano

BENE POLETTI, FINALMENTE. FACILITARE L’ACCESSO ALLA PENSIONE E INTRODURRE LA STAFFETTA GENERAZIONALE PER RILANCIARE L’OCCUPAZIONE E LO SVILUPPO ECONOMICO

Le dichiarazioni del ministro Poletti al Corriere della Sera segnano una svolta nella battaglia per una maggiore flessibilità per l’accesso alla pensione e per introdurre nel nostro ordinamento la staffetta generazionale. Ricordo che noi sosteniamo da anni questa linea e che la Camera dei Deputati si è già pronunciata due volte sulla materia approvando, alla unanimità, una mozione a giugno 2013 e un ordine del giorno a dicembre 2013 che ho presentato come primo firmatario insieme con altri parlamentari. Finora, però, nonostante le ampie convergenze registrate, i governi hanno sempre avuto remore e incertezze nell’avviare innovazioni in materia.