1 aprile 2012
massimo calearo

POLITICA E SOCIETÀ CIVILE: IL CASO CALEARO

Parlare male dei politici è diventato uno sport nazionale. Si criticano i privilegi, la mancanza di professionalità, il distacco dai cittadini, la scarsa dedizione alla funzione parlamentare, il concepire l’attività politica come un lavoro e non come una missione al servizio della collettività.Tutto giusto. Ma siamo sicuri che l’alternativa sia migliore?Le polemiche contro i politici c’erano già nella precedente legislatura. E proprio per rispondere a quelle polemiche il Segretario del PD Walter Veltroni mise in lista una pattuglia di uomini della società civile allo scopo di rafforzare la credibilità dei parlamentari del suo partito.Fra i nomi più prestigiosi e più […]
31 marzo 2012

COSTITUITA DAI QUATTRO MAGGIORI EDITORI L’EDICOLA ITALIANA ON LINE

Il Sole 24 Ore, L’Espresso, Mondadori e RCS  hanno costituito un consorzio per dare vita a un’edicola digitale. Collegandosi a un solo sito i lettori potranno acquistare gli articoli e i prodotti giornalistici preferiti.L’iniziativa è aperta a tutti  gli editori che vogliano partecipare.
31 marzo 2012

Colpo di scena al processo per l’omicidio di Melania Rea.

All’udienza  del processo a Salvatore Parolisi per l’uccisione della moglie Melania Rea il GUP ha nominato un perito per una super perizia i cui risultati dovrebbero essere depositati entro il 13 luglio.Il GUP ha fissato anche un’altra udienza per il 30 maggio, udienza alla quale ha convocato due macedoni, padre e figlio, che erano sui luoghi del delitto. Sui due aveva già indagato la procura di Ascoli Piceno che aveva archiviato la loro posizione. Il giudice, invece, vuole sottoporli alla prova del DNA.  
30 marzo 2012
Agenzia delle Entrate

MISURE CONTRO L’ELUSIONE PER UN FISCO PIÙ EQUO

Per conseguire risultati rilevanti sono necessarie innovazioni normative Le cifre diffuse dal ministero dell’Economia dimostrano che la lotta all’evasione fiscale è ancora lontana da risultati soddisfacenti anche se ci sono progressi rispetto agli anni scorsi. Secondo i dati del 2011 il reddito medio degli italiani è 19.250 euro. E fin qui potrebbe anche essere un risultato verosimile.Le anomalie compaiono quando si va a verificare la ripartizione per categorie. Statisticamente accettabile appare il reddito medio dei lavoratori autonomi che sono i più ricchi con 41.320 euro. Invece, non appare credibile il dato relativo agli imprenditori che guadagnerebbero in media 18.170 euro contro […]