27 agosto 2012
angela_merkel

LA MERKEL PER UN’EUROPA PIÙ FORTE

Angela Merkel diventa europeista. Il cancelliere tedesco, infatti, ha lanciato un nuovo piano per l’integrazione europea, che prevede una armonizzazione delle politiche di bilancio e maggiori fondi per l’U.E., con il preciso disegno di rafforzare l’unione politica e creare un embrione di stato federale. Questo progetto, secondo la leader tedesca, sarebbe il presupposto da cui far discendere poi politiche di bilancio comuni, l’emissione di “eurobond” e l’intervento della B.C.E., divenuta a quel punto banca centrale dello “stato europeo”, a sostegno dei titoli dei paesi in difficoltà. L’idea è indubbiamente suggestiva, guarda al processo di unificazione che, sul finire del 1700, […]
27 agosto 2012
mario_monti

SUL RILANCIO DELL’ECONOMIA ANCORA UN RINVIO

Ancora una volta il governo Monti viene meno quando si tratta di adottare provvedimenti per la crescita. Anche i tentativi della Fornero e di Passera di varare delle timide misure per il rilancio dell’economia si sono infranti contro le obiezioni di Grilli che, da guardiano dei conti, esercita, insieme al Presidente del Consiglio, un potere di veto sulle delibere di spesa.La motivazione è che non ci sono risorse in quanto lo spread è ancora alto e la diminuzione del PIL è superiore al previsto. Il che crea difficoltà ulteriori per l’equilibrio dei conti.La sensazione, però, è che, al di là […]
25 agosto 2012
Equitalia

VERSO IL DIVORZIO FRA I COMUNI E EQUITALIA

Dopo la pausa estiva torna ad imporsi la polemica su Equitalia, la società che si occupa della riscossione dei tributi. In particolare, come già accaduto in passato, si rinfocola il dibattito sui metodi impiegati dalla società, metodi che hanno sollevato pesanti critiche sia nella pubblica opinione che fra autorevoli esponenti della politica e della pubblica amministrazione. Questa volta, i dubbi vengono addirittura dall’Anci, Associazione dei comuni italiani, cioè proprio dalla associazione di categoria degli enti per i quali lavora Equitalia. Alla base c’è la nuova normativa che, a partire dal primo gennaio 2013, esclude l’affidamento diretto, prevedendo per i comuni […]
22 agosto 2012
agenzie di rating

LE AGENZIE DI RATING VEDONO LA FINE DEL TUNNEL – ORA MISURE PER LA PRODUZIONE E L’OCCUPAZIONE

La dichiarazione del Presidente del Consiglio “Vedo avvicinarsi per l’Italia l’uscita dal tunnel” ha suscitato  scetticismo sia nell’opinione pubblica che fra i partiti e tra le Organizzazioni sindacali.Né è apparsa più convincente una analoga affermazione del Ministro dello Sviluppo Corrado Passera.Poi, però, sono arrivate le comunicazioni di Moody’s e di Fitch che considerano probabile che il nostro paese riesca ad uscire dalla crisi entro il 2013. E, quindi, le previsioni di Monti e di Passera sono apparse molto più meditate di quanto si potesse immaginare.Certo, le agenzie di rating non sono il Vangelo. Ma nessuno  può dubitare che ci sia […]