4 settembre 2012
palazzo-chigi

SEGNALI POSITIVI PER L’EURO E PER LE FINANZE DELLO STATO

Se è vero quello che molti osservatori sostengono, che la speculazione contro l’euro si nutre di dichiarazioni più che di fatti, la giornata di lunedì 3 settembre potrebbe segnare una svolta nella battaglia per salvare la moneta unica.Ci sono tre dichiarazioni di cui la finanza internazionale non potrà non tenere conto anche se i fatti sono rimandati ai prossimi giorni o alle prossime settimane.La prima è di Mario Draghi. Il Presidente della BCE ha fatto una affermazione che anticipa le mosse che la Banca Centrale Europea farà nei prossimi mesi .  Secondo Draghi gli acquisti di titoli pubblici fino a […]
4 settembre 2012
Assad

L’EGITTO DI MORSI VERSO NUOVI EQUILIBRI

Il presidente egiziano Morsi parte all’attacco del regime di Damasco. Nella conferenza dei paesi non allineati, tenutasi a Teheran, il leader del Cairo ha infatti attaccato duramente il governo di Assad, appoggiando apertamente le fazioni ribelli. Questo atteggiamento era in parte atteso, essendo Morsi esponente dei “Fratelli Musulmani” egiziani, partito gemello di quello siriano. Tuttavia, una presa di posizione così netta è andata al di là delle aspettative, introducendo un nuovo elemento nella già fluida situazione mediorientale. L’Egitto del nuovo corso post Mubarak si sta infatti muovendo in maniera difficilmente comprensibile, fuori dagli schemi tipici degli ultimi anni. Il Cairo […]
31 agosto 2012
Napolitano

SVENTATO L’ATTACCO AL CAPO DELLO STATO

Ora tutti si appelleranno all’art. 21 della Costituzione. Ci saranno le solite invocazioni alla libertà di stampa. Ma nel caso delle notizie sulle intercettazioni delle telefonate fra il Presidente della Repubblica e l’ex ministro degli Interni Nicola Mancino la libertà di stampa non c’entra assolutamente nulla.Dopo il comunicato del Quirinale e dopo le dichiarazioni del Procuratore della Repubblica di Palermo Messineo appare evidente che non siamo in presenza di una violazione del segreto istruttorio, bensì di un esempio da manuale di diffusione di notizie false e tendenziose. Nel caso di specie il fatto è particolarmente grave perché le notizie false […]
29 agosto 2012
ILVA

IL TRIBUNALE DEL RIESAME BOCCIA LE ORDINANZE DEL GIP SULL’ILVA

  di Ettore Nardi –  Il provvedimento del Tribunale del Riesame di Taranto che ha dichiarato la inefficacia delle ordinanze del GIP interpretative e modificative delle pregresse decisioni del Riesame stesso va al di là del caso specifico e pone problemi di sistema che devono essere affrontati con immediatezza sul piano legislativo e su quello amministrativo. Bisogna sottolineare innanzitutto l’aspetto positivo della vicenda.La pronuncia del Riesame dimostra ancora una volta la sapiente articolazione del nostro sistema giudiziario i cui meccanismi interni  assicurano una corretta amministrazione della giustizia.Il Tribunale ha, in tempi ragionevolmente brevi, modificato i provvedimenti del GIP relativi all’ILVA […]