24 ottobre 2012
Terremoto_Abruzzo_2009

L’AQUILA: LA DISTORSIONE DELLA REALTÀ SUL TERREMOTO

Anche l’esito del processo celebratosi a L’Aquila, quello contro i membri della Commissione Grandi Rischi a proposito del terremoto in Abruzzo del 2009, è finito, come spesso accade, in quel meccanismo di distorsione / manipolazione della realtà, in cui spesso inciampano i mezzi di comunicazione e di informazione.La sentenza emessa dal giudice parla chiaro: sei anni di reclusione per i componenti della Commissione Grandi Rischi, in carica nel 2009, riconosciuti colpevoli di omicidio colposo plurimo e lesioni colpose. E in più, interdizione perpetua dai Pubblici Uffici.Il perché di questa sentenza è da ricercare nel fatto che gli scienziati della Commissione […]
23 ottobre 2012
Giorgio Benvenuto

CON LA LEGGE DI STABILITÀ PIÙ INIQUITÀ E MENO SVILUPPO. URGE RITORNO ALLA CONCERTAZIONE

di Giorgio Benvenuto –  Molti perdono il lavoro, numerose aziende chiudono, precipita il potere d’acquisto delle famiglie, aumenta il tasso dell’iniquità fiscale.In questo scenario si collocano i due ultimi provvedimenti del Governo: la “legge di stabilità” e la legge per la “delega per la riforma fiscale”.Il Governo mostra di avere la veduta corta. E’ incapace di andare oltre il calcolo di breve periodo per guardare al futuro oltre la crisi. Il 2012 passerà alla storia come un “annus horribilis”. Il potere d’acquisto delle famiglie diminuirà, salvo ulteriori manovre, del 4,1%. Secondo il Codacons il carrello della spesa costerà per una […]
22 ottobre 2012
piero_giarda

CAMBIA LA MAPPA DELLE PROVINCE: DA 86 A 50

Scatta l’ora X per il riordino delle Province italiane. In barba alle tante richieste di deroga, avanzate in questi ultimi mesi e spinte da motivazioni di ordine storico e sociale, ma soprattutto in nome della tanto discussa spending review, il governo ha messo a punto un decreto legge che ridisegnerà la cartina geografica dell’Italia. Tutto è pronto, dunque, per il taglio delle Province italiane, più volte annunciato, che passerà all’esame con il primo Consiglio dei ministri di novembre: occasione nella quale l’esecutivo presenterà il suo nuovo schema, già messo per iscritto nero su bianco.Cosa cambierà? Nulla da fare per le […]
20 ottobre 2012
Ministro Profumo

NO A NUOVI TAGLI A DANNO DELLA SCUOLA PUBBLICA

di Andrea Daniro Nella legge di stabilità approvata dal governo nei giorni scorsi e ora all’esame delle Camere è emersa una perla nascosta tra le pieghe di articoli e commi. Una perla che non è stata evidenziata in nessuna conferenza stampa, con uno stile che ricorda i peggiori governi politici del passato.Sono stati stanziati 223 milioni di euro per la scuola paritaria. Una cifra enorme, considerato che  il disegno di legge è fatto di tagli e tasse e non ci sono elargizioni tanto generose a nessun altro settore economico.La cosa più grave è che, contestualmente, vengono tagliati  altri 265 milioni […]