27 novembre 2012
mario_monti

MONTI CONTRO I PROFESSORI. MA I “VOTI” AL SUO GOVERNO PRECIPITANO

di Ettore Nardi –  L’intervento del Presidente Monti a “Che tempo che fa” dimostra, purtroppo, che il governo non è all’altezza dei problemi del Paese.Non è un caso che quanto più ci si allontana dall’emergenza, tanto più scendono le valutazioni di un Esecutivo che, sia sui problemi quotidiani che sulle grandi riforme, mostra non solo scarsa sensibilità sociale, ma anche carenze sul piano tecnico che cominciano a diventare imbarazzanti.Il Presidente del Consiglio è tornato sull’orario dei professori lamentando che non abbiano accettato un aumento di due ore di lezione che avrebbe consentito di aumentare la produttività. In tal modo gli […]
26 novembre 2012
pier_luigi_bersani

BERSANI E RENZI AL BALLOTTAGGIO MA IL PD HA GIÀ VINTO

In attesa di conoscere i risultati definitivi, dai primi dati appare indiscutibile che le primarie del centrosinistra sono state una grande vittoria della democrazia.In tempi di scandali, di demotivazione e di grillismo imperanti il fatto che oltre tre milioni di persone vadano a votare per scegliere il candidato del proprio schieramento alla carica di Presidente del Consiglio dimostra che l’antipolitica si può fermare. Gli italiani vogliono partecipare, vogliono una politica pulita, vogliono che la democrazia torni ad essere nobile e alta.Sono state, anche una grande vittoria per il Partito Democratico. Solo un partito vero, radicato sul territorio, con militanti impegnati […]
25 novembre 2012
mario draghi

DRAGHI E LA BCE HANNO SALVATO L’EURO. MA PER IL RILANCIO SAREBBERO NECESSARI LEADER PIÙ AUTOREVOLI

Mario Draghi rivendica i meriti della BCE che, prima con le iniezioni di liquidità, poi con gli acquisti di titoli di stato ha evitato un credit crunch che avrebbe avuto conseguenze gravi per l’economia dell’area euro, l’occupazione e la stabilità dei prezzi.. In particolare l’annuncio dell’acquisto di titoli di stato ha evitato scenari disastrosi.Oggi, secondo Draghi, c’è un ritorno di fiducia nella zona euro per tre ordini di motivi “.In primo luogo perché i mercati sanno che le misure anti spread già attuate potrebbero essere rafforzate, se fosse necessario, non appena uno stato dovesse avanzare una richiesta in tal senso. […]
23 novembre 2012
Porcino,Formisano,Donadi,Pedica,Paladini

NASCE DIRITTI E LIBERTÀ. IL PARTITO DEI DIRITTI E DELLA COSTITUZIONE. “NO AL FINANZIAMENTO PUBBLICO”

“Diritti e Libertà” è il nome del nuovo soggetto politico nato a seguito della scissione da Italia dei Valori di un gruppo di parlamentari e di dirigenti contrari alla deriva populista ed estremista impressa da Antonio Di Pietro al partito negli ultimi mesi.Una deriva che ha portato Di Pietro a polemizzare in modo molto più pesante con il Partito  Democratico e con il Capo dello Stato che con il governo Monti o con gli epigoni di Berlusconi.Contro questa linea avevano lasciato Italia dei Valori il Presidente del Gruppo alla Camera, Massimo Donadi e l’on. Nello Formisano, Segretario regionale della Campania e Responsabile […]