5 gennaio 2013

Catturare un asteroide per studiare i corpi celesti

Lo studio degli asteroidi è importante per conoscere meglio lo spazio e i corpi celesti. Ma le distanze hanno finora impedito di conoscerli a fondo. per studiarli da vicino un Istituto di Ricerca che lavora per la NASA ha ipotizzato che si possibile catturare un asteroide, metterlo in orbita intorno alla Luna per poi sottoporlo a indagini approfondite..Il costo sarebbe pari a quella della missione Curiosity su Marte. Gli anni per portare a termine l’operazione da sei a dieci.  
5 gennaio 2013

Putin consegnerà a Depardieu il passaporto russo?

Gerard Depardieu che nei giorni scorsi aveva avuto la cittadinanza russa è giunti a Sochi, sul Mar Nero, dove si trova in vacanza Vladimir Putin.Secondo voci insistenti sarà lo stesso Putin a consegnarli personalmente, nei prossimi giorni, il nuovo passaporto.Continua, quindi, la guerra di Depardieu contro il Presidente Hollande colpevole di avere introdotto una nuova  tassa sulla ricchezza non gradita dal famoso attore.La stampa francese, però, è schierata con il Presidente e critica ferocemente Depardieu per la sua reazione, considerata antipatriottica..   
5 gennaio 2013

Inflazione al 3% nel 2012. Ma a dicembre si registra una flessione

L’inflazione media nel 2012 è stata pari al 3 per cento, un dato superiore di due decimi a quello del 2011. Risultato elevato soprattutto se si considera la forte recessione in atto.Più favorevole l’indice tendenziale di dicembre che fa registrare un incremento del 2,4 per cento rispetto a dicembre 2011. A novembre il tendenziale era al 2,5 per cento.  
5 gennaio 2013

Avvio positivo del nuovo anno per le Borse Valori

Comincia bene il nuovo anno in Borsa. Negli Stati Uniti la settimana appena conclusa è stata la migliore da dicembre 2011. E anche in Europa i principali indici, pur con qualche incertezza, fanno segnare un trend positivo.Per l’Italia l’indicatore più importante, lo spread, è sceso a 270 punti, un livello di assoluta tranquillità che induce a considerare superato l’attacco della speculazione e l’emergenza finanziaria del 2011 e del 2012.