11 gennaio 2013

Rainews ha un nuovo direttore: Monica Maggioni

È Monica Maggioni il nuovo direttore di Rainews. La proposta di nomina formulata dal direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, ha infatti ottenuto il via libera del Cda di viale Mazzini: sono stati sei i voti favorevoli (della Presidente Tarantola e dei consiglieri Rositani, Verro, Pilati, Todini, Pinto) e due i contrari (quelli di Tobagi e di Colombo). Monica Maggioni succede così a Corradino Mineo, volto noto di Rainews, dimessosi dalla carica di direttore all’indomani della sua candidatura come capolista Pd in Sicilia per il Senato. 
11 gennaio 2013

Parigi, uccise tre attiviste curde del Pkk

Triplice assassinio a Parigi, dove tre donne curde sono state freddate con colpi di pistola alla nuca. Si tratta di tre  importanti esponenti del Pkk (il Partito dei Lavoratori del Kurdistan), i cui corpi privi di vita sono stati ritrovati all’interno di un edificio di Rue Lafayette, negli uffici di un centro culturale curdo legato proprio al Pkk. Resta da capire quali siano i mandanti di questo macabro delitto: per Ankara, dietro il triplice omicidio ci sarebbe il tentativo di bloccare la difficile trattativa in corso tra lo Stato turco e Abdullah Ocalan, capo spirituale e fondatore del Pkk, che […]
11 gennaio 2013
Nello Formisano

UN GOVERNO DI CENTROSINISTRA PER RIAVVIARE LO SVILUPPO DEL SUD E DELL’ECONOMIA NAZIONALE

L’Agenda Monti dedica al Mezzogiorno solo cinque righi, dal contenuto, peraltro, provocatorio e offensivo. Se si guarda all’aspetto etico e politico non si può non stigmatizzare l’atteggiamento arrogante del Presidente del Consiglio di fronte al dramma delle popolazioni del Sud dove, tanto per citare un solo indicatore, la disoccupazione è al 17,4 per cento, dato che, peraltro, è riferito ai primi mesi del 2012 ed è sicuramente peggiorato nell’ultimo anno, con un ulteriore aggravamento previsto per il 2013. Un elemento che sarebbe sufficiente a suscitare profonda preoccupazione in un Capo del Governo responsabile, in quanto appare evidente il rischio di […]
10 gennaio 2013
Nello Formisano

FORMISANO (CD), MANIFESTO MONTI OFFENDE SUD

(AGENPARL) – Roma, 09 gen – “Resta meravigliato ma soprattutto sconcertato chi si sofferma a leggere il manifesto di Monti a proposito del programma sul Mezzogiorno”. Ad affermarlo, in una nota, è l’on. Nello Formisano,esponente di Centro Democratico, il quale aggiunge: “Dieci righe su 25 pagine sono insufficienti, per usare un eufemismo, ad affrontare una delle questioni irrisolte del Paese, come quella meridionale”. “Mario Monti, che prima di essere presidente del Consiglio e senatore a vita, è un illustre tecnico, liquida con poche e sprezzanti “battute” l’argomento Sud, non tenendo nella giusta e dovuta considerazione i ripetuti appelli del Capo dello Stato e il parere di autorevoli economisti, secondo […]