22 gennaio 2013

Human Right Watch contro l’Italia: viola i diritti umani

L’Ong “Human Rights Watch” bacchetta l’Italia sui respingimenti sommari di bambini migranti e richiedenti asilo verso la Grecia. E lo fa con un rapporto di 45 pagine, contenente interviste a 29 bambini e adulti respinti sommariamente dai porti italiani (20 di questi nel solo 2012). I respingimenti attuati dall’Italia, è questa l’accusa di “Human Rights Watch”, sono proibiti dal diritto italiano e internazionale. La Ong si lamenta che migranti sorpresi dopo che hanno viaggiato clandestinamente sui traghetti dalla Grecia, vengono rispediti indietro nel giro di poche ore, senza che ne vengano presi in adeguata considerazione i particolari bisogni in qualità […]
22 gennaio 2013
mario_monti

LE INSUFFICIENZE DI MONTI GIUSTIFICANO LA VALUTAZIONE NEGATIVA DEL FINANCIAL TIMES

di Ettore Nardi Alla fine è arrivata anche la scomunica del Financial Times. Monti perde consensi non solo fra l’elettorato ma anche nel mondo della comunicazione e nella comunità degli economisti. Gli si ritorcono contro le omissioni del suo governo e, anche, le promesse contraddittorie della sua “agenda” che, peraltro, è estremamente carente in quanto indica  obiettivi parziali e, spesso, generici, ma non i percorsi per raggiungerli. I suoi meriti, indubbi, nell’avere salvato  l’Italia da un destino simile alla Grecia appaiono sempre più sfocati col passare dei mesi, oscurati dalle altrettanto indubbie e inspiegabili manchevolezze della azione del governo in […]
21 gennaio 2013
manifestazione esodati

QUESTIONE ESODATI: UNA VERGOGNA LUNGA UN ANNO!

Da un gruppo di lettori riceviamo e pubblichiamo  L’argomento è complesso  e ci riserviamo di ritornarci con articoli e proposte. Al momento riteniamo doveroso evidenziare che è indiscusso che la riforma Fornero ha lasciato centinaia di migliaia di persone che avevano sottoscritto accordi con la propria azienda sulla base della normativa vigente senza stipendio e senza pensione, con una superficialità e una indifferenza per i problemi dei cittadini che lascia sconcertati sia sul piano etico che sul piano tecnico. Il nuovo governo dovrà necessariamente intervenire per correggere le storture della riforma che comporta  gravi problemi sia per i lavoratori che […]
20 gennaio 2013

Diminuisce la bolletta del gas, un piccolo risparmio per le famiglie

È la prima buona notizia da molto tempo a questa parte per i consumatori italiani. Il costo del gas diminuisce del 6-7 per cento. L’effetto, comunque, è modesto. Ogni famiglia risparmierà 90 euro l’anno. Il costo dell’energia è un pesante handicap per il nostro Paese. E’ giunto il momento di avviare un discorso di lungo termine sulla materia. Cominciando dall’aumento dell’estrazione di gas e petrolio dalle riserve esistenti in Italia, sia dai giacimenti terrestri che da quelli siti nelle acque territoriali.Anche in questo campo il governo tecnico non ha conseguito risultati concreti e spetterà all’Esecutivo che uscirà dalle urne avviare […]